Crespelle ai funghi e fontina, morbide e saporite c

Crespelle ai funghi e fontina, un piatto classico per il pranzo della domenica

Crespelle ai Funghi e Fontina

Un primo piatto gratinato, morbido e delicato, per il pranzo della domenica o apprezzarlo come piatto vegetariano:
Crespelle ai Funghi e Fontina!
Golose e saporite, semplicissime da preparare… niente di meglio!

Crespelle ai Funghi e Fontina

Ingredienti per 6  crespelle:

  • 30 g di burro,
  • 160 g di farina 00,
  • 320 g di latte,
  • 2 uova medie,
  • sale.

per la besciamella:

  • 30 g di burro,
  • 30 g di farina 00,
  • 250 g di latte intero,
  • sale e noce moscata.

per farcire:

  • 200 g di funghi porcini di Borgotaro IGP, secchi,
  • parmigiano reggiano DOP,
  • 200 g di fontina valdostana DOP a fette,
  • olio d’oliva,
  • poco sale, pepe nero,
  • uno spicchio di aglio.

Crespelle funghi e fontina

procedimento

Per realizzare l’impasto delle crespelle:
iniziamo fondendo il burro (in un padellino o con il microonde),
in una ciotola sbattiamo le uova con la frusta, aggiungendo il latte a filo;
in seguito uniamo la farina e il burro fuso, creando una pastella liscia, senza grumi.
Mettiamo l’impasto in frigorifero a riposare per 30 min circa.

Nel frattempo prepariamo la besciamella:
in un tegamino sciogliamo il burro, ed uniamo la farina mescolando, formeremo così il roux;
una volta compatta uniamo il latte poco per volta continuando a mescolare (meglio se con una frusta) per evitare grumi; regoliamo di sale, pepe e noce moscata, poi procediamo con la cottura a fuoco basso, mescolando continuamente fino a che si addensa.

Cuociamo le crespelle:
in una padella, sciogliamo una noce di burro e con l’aiuto di un mestolo mettiamo un poco di impasto a cuocere; la crespella deve risultare sottile, quindi occorre regolarsi di colta in volta con la dose di impasto; attendiamo un minuto e poi giriamo la crespella dall’altro lato per ultimare la cottura; alla fine dovranno essere leggermente dorate. Procediamo con tutto l’impasto.

Prepariamo la farcitura:
una volta finito di cuocere le crespelle, nella stessa padella versiamo un goccio di olio, e lasciamo imbiondire lo spicchio d’aglio a fuoco dolce; in seguito aggiungiamo i funghi precedentemente messi in ammollo, e lasciamo  cuocere per circa 10 minuti fino a quando non saranno morbidi ed appassiti; eliminiamo l’aglio.

Componiamo le crespelle:

su ognuna spalmiamo un cucchiaio di besciamella, poi mettiamo una fetta di fontina, i funghi ed eventualmente una spolverata di parmigiano grattugiato;
per chiuderle basta piegarle a metà e ancora a metà, otterremo “un quarto” di cerchio.
Completiamo in questo modo tutte le crespelle e le posizioniamo in una teglia, spalmata sul fondo con un poco di besciamella; copriamo le crespelle con altra besciamella, i funghi rimasti, ed altro parmigiano che non guasta mai.

Via! In forno modalità grill per 5 minuti. Golose?

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram