Crea sito

Tiramisù con crema alle mele

Il classico tiramisù è per eccellenza il dolce della cucina italiana, tra i più conosciuti e rivisitati, insomma un tripudio di vera bontà! Il tiramisù con crema alle mele che vi presento oggi è una variante golosissima dal gusto delicato. Un dolce al cucchiaio leggero e senza uova, semplice da fare e perfetto anche per i più piccoli. Infatti si prepara con una crema al formaggio e mele. Bello da presentare in tavola anche nella versione monoporzione, ma può essere realizzato anche come torta.

Questo tiramisù è stato decorato con gocce di cioccolato e granella di mandorle, ma per una ricetta light, basta utilizzare i pavesini e al posto del cioccolato le mele essiccate.
Io le essicco con l’essiccatore, posso dirvi che sono una vera delizia!
Scopri la mia recensione sull‘essiccatore Ostba
Credetemi il successo è assicurato!

Da non perdere anche il tiramisù bianco

Tiramisù con crema alle mele
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti tiramisù con crema alle mele

  • 2mele Golden (medie)
  • 4 cucchiainizucchero di canna
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 50 mlacqua
  • 100 gricotta vaccina
  • 100 gformaggio fresco spalmabile
  • 10 gzucchero a velo (circa due cucchiai)
  • q.b.biscotti savoiardi
  • q.b.gocce di cioccolato fondente
  • q.b.granella di mandorle

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Barattolo
  • Frusta a mano
  • Ciotola
  • Tegame
  • Barattolo di vetro

Preparazione tiramisù con crema alle mele

  1. Essiccatore Ostba

    Questo essiccatore ha un ottimo rapporto qualità prezzo e si possono fare davvero tante cose! Lo trovate Qui

    Iniziate con lavare le mele, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Versate i pezzetti di mela dentro un tegame, unite 50 ml di acqua, 4 cucchiai di zucchero di canna e la cannella in polvere.

  2. Cuocete il tutto a fuoco basso mescolando di tanto in tanto, fino a quando le mele non saranno intenerite e avranno perso l’acqua. Una volta pronte, frullate il composto con un frullatore ad immersione.

    Ti consiglio questo frullatore ad immersione che utilizzo io.

  3. Dovete ottenere un composto cremoso, simile alla marmellata, appena pronto lasciatelo raffreddare. Dentro una ciotola versate il formaggio spalmabile, la ricotta ben scolata e lo zucchero a velo.

  4. Tiramisù con crema alle mele

    Lavorate gli ingredienti con una frusta a mano, fino ad ottenere una consistenza cremosa e vellutata. Dopodiché unite la purea di mele fredda e continuate a lavorare. La vostra crema alle mele sarà pronta,

  5. Mele essiccate

    quando avrete una consistenza soffice e ferma. Ponetela in frigo a riposare per circa un’oretta, dopodiché potete assemblare il vostro tiramisù.

  6. Spezzate i savoiardi in due e adagiateli dentro il barattolo, per fare le monoporzioni, altrimenti dentro una pirofila. Ricoprite con uno strato di crema alle mele e cospargere le gocce di cioccolato. Altrimenti spezzettate le mele essiccate.

  7. Sovrapponete di nuovo i biscotti e uno strato di crema, fino a terminare. Infine decorate con granella di mandorle e gocce di cioccolato. Chiudete i vasetti di vetro e trasferiteli in frigorifero per 1 ora.

  8. Servite le vostre monoporzioni di tiramisù con crema alle mele, dopo averle lasciate a temperatura ambiente, per 15 minuti.

    Buon Tiramisù!

  9. Se ti è piaciuto cucinare insieme a me, ti aspetto alla prossima 🙂 Non mancare!

    Seguimi sul tuo social preferito  facebook  twitter  instagram  pinterest 

    Sarai sempre aggiornato sulle mie ricette

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

Consiglio

Il tiramisù con crema alle mele si conserva in frigo per un paio di giorni. Se desideri un tiramisù ancora più leggero ti consiglio di utilizzare i biscotti pavesini, un formaggio spalmabile light e le mele essiccate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.