RISOTTO cremoso al Parmigiano

RISOTTO cremoso al Parmigiano

RISOTTO cremoso al Parmigiano

Il RISOTTO cremoso al Parmigiano è un risotto dagli ingredienti essenziali e genuini che si prepara velocemente,

Un primo piatto molto semplice da preparare, veloce e molto gustoso, molto amato soprattutto dai bambini.

Ideale quando non si ha troppo tempo a disposizione ma non si vuole rinunciare al sapore può essere gustato così com’è o arricchito con altri ingredienti come funghi, verdure, carne, o anche, visto che siamo in stagione, con il tartufo.

In questa preparazione il riso ed il parmigiano si fondono delicatamente tra loro e creano un piatto equilibrato e saporito.

Tra l’altro se servito come piatto unico è ottimo in caso di dieta ipocalorica.

Servitelo decorato con scaglie di Parmigiano e qualche goccia di aceto balsamico e diventerà perfino un primo piatto scenografico.

Quindi che altro dire, se amate i risotti eccovi una ricetta facile, veloce e gustosissima.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
634,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 634,75 (Kcal)
  • Carboidrati 82,29 (g) di cui Zuccheri 1,24 (g)
  • Proteine 17,43 (g)
  • Grassi 25,19 (g) di cui saturi 14,16 (g)di cui insaturi 6,61 (g)
  • Fibre 1,56 (g)
  • Sodio 743,79 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 220 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 1 lbrodo vegetale (oppure di carne)
  • 1cipolla bianca
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 gburro
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 50 gformaggio fresco spalmabile
  • q.b.sale

Preparazione

step 1

  1. Mettete in una casseruola anti aderente una noce di burro (30 g) insieme ad un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, e lasciate a fiamma bassa sui fornelli sino a quando il burro si sarà completamente sciolto.

    Unite la cipolla tritata finemente e lasciatela rosolare fino a quando sarà appassita.

step 2

  1. Aggiungete il riso e lasciatelo tostare a fiamma alta per un paio di minuti.

    Cominciate ad aggiungere un mestolo di brodo bollente e mescolate con un cucchiaio, meglio se di legno.

    Fate cuocere il risotto aggiungendo altro brodo caldo quando il precedente si sarà quasi assorbito.

step 3

  1. Proseguite sino a quando il riso non sarà cotto (18/20 minuti circa).

    Assaggiate, regolate di sale, poi spegnete i fornelli.

  2. A questo punto unite il parmigiano grattugiato, il formaggio spalmabile ed un cucchiaio di brodo.

    Mantecate il riso aggiungendo 20 gr di burro e lasciate riposare un minuto prima di servire.

CONSIGLI

Per avere un risotto al parmigiano perfetto e cremoso è bene usare la varietà giusta di riso. Vi consiglio il Carnaroli.

E’ molto importante tostare il riso perché questo procedimento serve a sigillare il chicco in modo che cuocia uniformemente.

Il brodo dev’essere sempre in ebollizione altrimenti quando lo aggiungete rallenta la cottura del riso.

VARIANTI

Potete utilizzare questa ricetta come base di un risotto ed arricchirla aggiungendo funghi saltati in padella, zucchine alla julienne, salsiccia o per un piatto gourmet lamelle di tartufo.

Ottimo anche messo in teglia con una generosa spolverizzata di parmigiano (o altro formaggio di vostro gusto) sulla superficie e poi gratinato nel forno. 

CONSERVAZIONE

Il risotto al parmigiano si conserva al massimo due giorni in frigorifero, può però essere riutilizzato ad esempio per preparare degli ottimi arancini.

Segui A Tavola con Tea su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.