Crea sito

Cheesecake alla Nutella senza cottura

Cheesecake alla Nutella senza cottura

Cheesecake alla Nutella senza cottura

La Cheesecake alla nutella che prepareremo oggi è una torta fredda a base di biscotti secchi senza uova ma soprattutto senza cottura, pronta in pochi minuti e con semplici passaggi che daranno vita ad dolce strepitoso ed irresistibile.

Una base croccante, un ripieno cremoso e vellutato un topping di nutella arricchito con granella di nocciola, che dire: il paradiso in terra!

Ideale come merenda energetica per i bambini ma goloso fine pasto da offrire agli amici per concludere una cena in bellezza.

Inoltre questo Cheesecake alla nutella può essere modificato con tantissime varianti a seconda dei vostri gusti e della stagione.

Potete optare per una base chiara, senza utilizzare cacao o biscotti al cioccolato, oppure renderla più golosa ancora inserendo all’interno della crema gocce di cioccolato o granella di nocciola.

Sbizzarritevi anche nella decorazione: spalmandola con un unico soffice e cremoso strato di nutella, spolverizzandola di cocco rapè, di kinder duplo a pezzetti, insomma date sfogo alla vostra golosità.

Qualunque scelta farete sono certa che vi leccherete i baffi a ogni assaggio.

Cheesecake alla Nutella senza cottura

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • biscotti al cacao (200 g)
  • burro (100 g)

per la crema

  • mascarpone (250 g)
  • formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia 250 g)
  • panna fresca da montare (200 ml)
  • zucchero (90 g)
  • colla di pesce (3 fogli)

per la decorazione

  • Nutella® (q.b.)
  • granella di nocciole (q,b,)

Preparazione

preparazione base bicotti

  1. Frullate i biscotti nel mixer, poi fondente il burro ed aggiungetelo alla polvere di biscotto e mescolate bene.

     Versate il composto in uno stampo a cerniera di 22cm di diametro rivestito con pellicola trasparente, schiacciate e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio.

  2. Trasferite la base di biscotto in frigorifero e lasciatela solidificare per almeno 30 minuti.

preparazione colla di pesce

  1. Mettete la gelatina ad ammollare in acqua fredda. Dovrà rimanerci almeno 10 minuti, in modo che assorba acqua a sufficienza e possa sciogliersi senza problemi.

    Poi prendete un paio di cucchiai di panna liquida (prelevandoli dal totale della ricetta) e scaldateli fino quasi a bollore. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere a fuoco spento nella panna. Fatela raffreddare

preparazione crema al formaggio

  1. Mescolate insieme la Philadelphia con il mascarpone, quindi unite lo zucchero e amalgamate per bene. Aggiungete la panna, raffreddata, nella quale avete messo la colla di pesce e mescolate per farla inglobare al resto del composto.

    Montate con uno sbattitore elettrico la panna restante e, una volta montata ben ferma, unitela alla crema di formaggio e mascarpone, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

composizione cheesecake

  1. Riprendete la base di biscotto dal frigorifero e versatevi all’interno la crema appena ottenuta.

    Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio o con una spatola, quindi riponete la cheesecake in frigorifero per farla solidificare, per almeno altre 3 ore.

decorazione

  1. Riprendete la cheesecake e decorate la superficie con la Nutella, leggermente ammorbidita nel microonde (bastano 15 secondi) potete aiutarvi con una tasca da pasticcere o semplicemente versarla con un cucchiaio e poi creare una decorazione trascinando uno stecchino in varie direzioni.

  2. Terminate il dolce spolverizzando della granella di nocciole.

    Rimettete la Cheesecake alla nutella di nuovo in frigorifero, fino a quando verrà servita.

CONSERVAZIONE

Una volta pronta la Cheesecake alla Nutella senza cottura si conserva in frigorifero per 3 giorni. Vi consiglio di tirarla fuori 15 minuti prima di consumarla.

E’ possibile surgelarla e si conserverà per massimo 1 mese. La sera prima di quando vi servirà, trasferitela in frigo, in modo che diventi morbida.

CONSIGLI e VARIANTI

Io per la base ho utilizzato biscotti al cioccolato ma se non li avete potete tranquillamente sostituirli con biscotti classici e poi unire 1 cucchiaio colmo di cacao amaro in polvere.

Per la decorazione potete sostituire la granella di nocciola con del cocco rapè, oppure con Ferrero Rocher leggermente sbriciolati, o anche semplicemente creare un unico ed uniforme strato di nutella. A voi la scelta, il risultato sarà comunque super goloso.

Segui A Tavola con Tea su Instagram cliccando il seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_

Per consultare altre ricette torna alla home page cliccando qui https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.