Zuppa di lenticchie e zucca

la zuppa di lenticchie e zucca, con aggiunte delle patate, e un comfort food ideale per le giornate fredde o comunque con pioggia che ci troviamo spesso in questo autunno, facile da fare, ci scalda il cuore e anche lo stomaco rimettendoci subito di buon umore, consigliata anche se avete dei bambini un po pigri, la mangeranno volentieri perché piena di colore

zuppa di lenticchie e zucca

Zuppa di lenticchie e zucca

INGREDIENTI:

  • 200 g di lenticchie secche
  • brodo vegetale
  • 350 g di zucca pulita
  • 1 grossa patata
  • 1/2 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva, q.b.
  • timo  fresco

Se volete seguirmi su Facebook, sono QUI

PREPARAZIONE:

Preparare la zuppa di lenticchie e zucca e davvero semplice, vi porta via poco tempo e porterete a tavola un primo piatto invernale pieno di gusto e salute, iniziate lavando le lenticchie sotto l’acqua fredda, sbucciate e togliete i semi alla zucca, quindi tagliatela a pezzetti non troppo grandi, sbucciate, lavate e tagliate a tocchetti anche la patata.

Mettete a scaldare del brodo vegetale, meglio se fatto da voi, altrimenti va bene anche quello comprato, tritate cipolla e sedano a pezzettini piccolissimi e metteteli in una pentola con un filo di olio extravergine di oliva, mescolate e lasciate insaporire qualche minuto, prima che la cipolla diventi trasparente, aggiungete le lenticchie e lasciate insaporire mescolando spesso, aggiungete metà della zucca e tutta la patata tagliata a tocchetti, mescolate e aggiungete brodo vegetale ormai caldo fino a coprire tutti gli ingredienti, superandoli appena, coprite e portate a cottura per 15 minuti, controllando che il liquido non asciughi troppo, altrimenti aggiungete ancora del brodo caldo.

Passati i primi 15 minuti, aggiungete anche la zucca rimasta, salate, aggiungete ancora brodo caldo e finite di cuocere controllando sopratutto la cottura delle lenticchie, dovete rispettare il loro tempo di cottura, visto che sia zucca che patate cuoceranno più velocemente, dando alla vostra zuppa la giusta cremosità.

A cottura ultimata, se risulta ancora troppo brodosa, alzate la fiamma e a tegame scoperto lasciate asciugare il liquido in eccesso, altrimenti salate, pepate, condite con del timo appena tritato, cospargete con un filo di olio extravergine di oliva a freddo e servite la vostra zuppa di lenticchie e zucca  caldissima, se volete potete accompagnare con dei crostini di pane e..

BUON APPETITO con la zuppa di lenticchie e zucca !!!

Precedente Cracker di piadina con crema di ceci Successivo Carciofi in padella ricetta facile

2 commenti su “Zuppa di lenticchie e zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.