Fagiolini in umido

Fagiolini in umido.

Semplici, rustici, gustosi.

Oggi vi presento i fagiolini in umido come li prepara la mia mamma e vi assicuro che sono troppo buoni, immaginate che quando li ho preparati per fare queste foto li ho divorati tutti 🙂

I Fagiolini in umido sono un piatto casalingo, rustico e genuino molto semplice da preparare e dalla bontà unica, in cui un sughetto leggermente piccante avvolge dei tenerissimi fagiolini verdi, gli aromi poi danno quel tocco speciale che rendono questo piatto molto gustoso.

Perfetti accompagnati da pane tostato i fagiolini in umido sono un piatto vegetariano perfetto da gustare come contorno, ma anche come piatto unico, in questo caso tostate tanto pane, la scarpetta è assicurata!

Provate anche:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

700 fagiolini
600 g pomodori pelati
300 g pomodorini
1 cipolla
1 spicchio aglio
1 ciuffo basilico fresco
Mezzo cucchiaio origano secco
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. peperoncino (a piacere, potete anche non metterlo)
q.b. pepe

Passaggi

Come prima cosa puliamo i fagiolini verdi eliminando le 2 estremità finali, ppoi sciacquateli bene.

Sbucciate la cipolla e tritatela.

Sbucciate anche lo spicchio di aglio, eliminate l’anima centrale e tritatelo.

Sciacquate i pomodorini e tagliateli in 2 o 4 parti.

Tagliate i pomodori pelati a pezzettoni.

Mettete un filo generoso di olio in una capiente padella, unite il trito di cipolla e aglio, il peperoncino tritato e una bella macinata di pepe, fate stufare molto leggermente la cipolla a fiamma bassissima, unite poi i pelati schiacciati con il loro fondo e un mestolo di acqua, coprite con un coperchio e iniziate la cottura giusto il tempo che raggiunge il bollore.

Salate.

A questo punto unite i fagiolini disponendoli sul pomodoro e in tutta la superficie della padella.

Riportate al bollore, coprite con un coperchio e lasciate cuocere 20 minuti a fiamma molto bassa.

Mescolate i fagiolini e unite i pomodorini tagliati in 2 o 4 parti preparati in precedenza.

Coprite di nuovo con il coperchio e continuate la cottura per altri 20 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto.

A questo punto controllate la cottura dei fagiolini e se sono cotti togliete il coperchio, aggiungete il basilico spezzettato e l’origano e fate asciugare il fondo di cottura.

Controllate di sale.

Appena il sughetto è bello rappreso i fagiolini in umido sono pronti per essere gustati…

Sono ottimi anche freddi o tiepidi.

BUON APPETITO!

Se vi piacciono i fagiolini provate tutte le altre mie ricette, le trovate tutte CLICCANDO QUA.

SE NON VOLETE PERDERE QUESTA RICETTA CONDIVIDETELA! IN ALTO TROVERETE IL TASTO 😊

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.
ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST
ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.
E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.