Crea sito

Polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi

Polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi

Polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi.
Un piatto saporitissimo!
La polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi è un piatto a dir poco favoloso, semplice da preparare con la sua bontà conquisterà tutti al primo assaggio.

Polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti ragu:

  • 600 mlPassata di pomodoro
  • 1 vasettoPomodori pelati
  • 300 gSalsiccia
  • 300 gFunghi chiodini freschi (oppure in barattolo)
  • 30 mlVino bianco
  • MezzaCarota
  • 1Cipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Polenta

  • 250 gFarina istantanea per polenta
  • 1 lAcqua
  • 1 cucchiaioOlio
  • 1 pizzicoSale
  • 120 gGrana Padano grattugiato

Preparazione

  1. Polenta al forno con sugo di salsiccia e funghi

    Prepariamo il ragù di salsiccia e funghi, potete farlo anche in anticipo.

    Sbucciare la cipolla e tritarla molto finemente, sciacquare la carota, pelarla leggermente e tritarla finemente come avete fatto per la cipolla.
    Se usate i funghi in barattolo sciacquarli bene e più volte in modo da eliminare bene l’acqua nella quale sono contenuti, se usate quelli freschi pulire il gambetto dal terriccio e sciacquarli velocemente.
    Eliminare la budella dalla salsiccia e sgranarla.
    Mettere un pò d’olio in una pentola (anche di coccio), unire il trito di cipolla e carota e far insaporire un attimo, appena la cipolla è leggermente imbiondita unire i funghi e la salsiccia sgranata e far rosolare il tutto, unire un pò di vino rosso e farlo sfumare, appena il vino è sfumato unire la passata di pomodoro e i pelati schiacciati, coprire con un coperchio e portare al bollore, a questo punto abbassare la fiamma al minimo e continuare la cottura per circa 1 ora e mezza, mescolando di tanto in tanto all’inizio e più spesso a fine cottura, aggiustare leggermente di sale se occorre ,unire una macinata di pepe.

    Appena il sugo è pronto possiamo preparare la polenta.

    Oliare una teglia rettangolare.

    Accendere il forno a 180°.

    Mettete sul fuoco una pentola abbastanza grande con l’acqua, un cucchiaio di olio ed il sale, appena inizia a formare tante bollicine sul fondo versate a pioggia la farina e mescolare continuamente e nella stessa direzione con un cucchiaio di legno, farla cuocere per 10 minuti.

    Appena la polenta è pronta versarne la metà sulla teglia oliata, con il cucchiaio di legno oliato formare molto velocemente un rettangolo grande circa 25 cm per 15 cm.

    Versarci sopra metà del sugo, abbondante formaggio grattugiato, coprire con la restante polenta e il sugo rimasto, spolverizzare abbondantemente con il formaggio grattugiato.

    Infornare a 180° per circa 20 minuti, la superficie deve essere ben gratinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.