Crea sito

Cream Caramel

Cream Caramel

Cream Caramel.
Semplice, cremoso, goloso.
Il Cream Caramel è un dolce al cucchiaio tra i più semplici, golosi e genuini, si prepara in modo semplice e conquista tutti alla prima cucchiaiata.

Cream Caramel
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti caramello:

  • 100 gzucchero
  • 3 cucchiaiacqua
  • 1 cucchiaiosucco di limone

Budino:

  • 3uova
  • 1tuorlo
  • 500 mllatte intero
  • 100 gzucchero
  • 1 baccaessenza di vaniglia

Preparazione caramello:

  1. Prendete 4 stampini monodose, bagnate l’interno sotto l’acqua corrente e metteteli sotto sopra a sgocciolare.

    Mettete in una padellina l’acqua, il succo di limone filtrato e lo zucchero e mettetelo sul fuoco a fiamma medio/bassa.

    Fate cuocere il caramello, senza mescolarlo con un cucchiaio, ma agitando la padellina, fino a quando lo zucchero si caramella e diventa di un bel colore bruno.

    Versarlo dividendolo nei vari stampini, ruotate gli stampini per fare aderire il caramello tu tutto il fondo dello stampino.

Preparazione budino:

  1. Mettete il latte a scaldare sul fuoco a fiamma bassa con lo zucchero e i semini della vaniglia.

    Nel frattempo accendete il forno a 180°.

    E sbattete le uova.

    Appena lo zucchero è sciolto unite il latte alle uova, mescolate con una frusta bene e rimettete sul fuoco, cuocete fino al bollore.

    Riempite gli stampini con il composto appena preparato, adagiateli in una teglia (quelle per lasagna), versate dell’acqua bollente nella teglia fino ad un’altezza dei 3/4 degli stampini.

    Mettete la teglia nel forno e cuocete a bagnomaria per 1 ora.

    Una volta cotti lasciare raffreddare , poi trasferite gli stampini in frigo per almeno 4 ore (meglio tutta la notte).

    Passato il tempo di riposo capovolgete ogni pirottino in un piattino, incidendo prima i contorni con un coltello.

Con il Bimby:

  1. Prendete 4 stampini monodose, bagnate l’interno sotto l’acqua corrente e metteteli sotto sopra a sgocciolare.

    Mettete in una padellina l’acqua, il succo di limone filtrato e lo zucchero e mettetelo sul fuoco a fiamma medio/bassa.

    Fate cuocere il caramello, senza mescolarlo con un cucchiaio, ma agitando la padellina, fino a quando lo zucchero si caramella e diventa di un bel colore bruno.

    Versarlo dividendolo nei vari stampini, ruotate gli stampini per fare aderire il caramello su tutta la base.

  2. Prepariamo il budino.

    Mettete le uova nel boccale insieme allo zucchero e ai semini della bacca di vaniglia 8 sec./vel. 4.

    Unite il latte 1 min./vel. 2.

    E poi 7 minuti/70°/vel 4.

    Nel frattempo accendete il forno a 180°.

    Riempite gli stampini con il composto appena preparato, adagiateli in una teglia (quelle per lasagna), versate dell’acqua bollente nella teglia fino ad un’altezza dei 3/4 degli stampini.

    Mettete la teglia nel forno e cuocete a bagnomaria per 1 ora.

    Una volta cotti lasciare raffreddare , poi trasferite gli stampini in frigo per almeno 4 ore (meglio tutta la notte).

    Passato il tempo di riposo capovolgete ogni pirottino in un piattino, incidendo prima i contorni con un coltello.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.