Arista ripiena

Arista ripiena

Arista ripiena.

Farete un figurone!

L’arista ripiena è il secondo piatto perfetto per il pranzo della domenica, delle feste, se avete ospiti… Un piatto dal successo assicurato!

 

Arista ripiena Arista ripiena

Ingredienti per 5-6 persone:

1 arista di maiale di circa 1 kg tagliata a braciolone

1 lunga salsiccia oppure 2 più piccole

200 g pancetta tesa tagliata a fette sottili

2 melanzane grigliate

brodo di carne

100 gr. scamorza affumicata  a fette (quella asciutta del banco frigo)

1 cipolla

1 carota

Aromi per arrosto (tipo ariosto)

4 o 5 patate

olio evo

sale e pepe

1 bicchiere vino bianco

 

Arista ripienaNatale, Pasqua, festività, secondo piatto, carne.

Preparazione:

Sbucciare la cipolla e tagliarla a tocchetti molto piccoli, tagliare a tocchetti anche la carota.

Lavare bene le patate, sbucciarle e tagliarle a spicchi non troppo grandi.

Stendere fetta di arista aperta su un piano, ricoprire tutta la superficie con uno strato di pancetta, ricoprire di provola, e disporci le melanzane grigliate, mettere nella parte finale la salsiccia in verticale, arrotolare su se stessa bene e ricoprire con la restante pancetta, legare con lo spago da cucina, salare leggermente tutt’attorno.

Insaporire le patate con olio, pochissimo sale e gli aromi per l’arrosto, mescolare il tutto.

Accendere il forno a 180°.

Mettere un pò d’olio in una grossa pirofila e adagiarci il rotolo di carne, disporci tutt’attorno la cipolla, i tocchetti di carota e gli spicchi di patate, e bagnare col vino bianco.

Cuocere in forno preriscaldato, nella parte medio bassa per 40 minuti, a questo punto delicatamente girarlo, bagnarlo col brodo di carne che terrete in caldo a fiamma bassissima e lasciarlo cuocere per altri 30 minuti, girarlo ancora, aggiungere un pò di brodo e completate la cottura per altri 30 minuti circa, controllare con uno stecchino se la carne è ben cotta (lo stecchino deve entrare nella carne facilmente, altrimenti se occorre bagnare ancora con un pò di brodo e continuare la cottura).

Appena è cotto togliere l’arista dal fondo di cottura e metterla su un tagliere a intiepidire.

Quando l’arista è leggermente tiepida eliminare lo spago e tagliarla a fette  non troppo sottili con un coltello molto affilato, rimettere le fette nel fondo di cottura con le patate e far riscaldare.

Servire la fetta di arista ripiena con le patate e irrorare col fondo di cottura…Buon appetito!!

 

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.