Torta salata alla cipolla rossa, patate e gorgonzola

In arrivo una ricetta di una torta salata davvero particolare: Torta con cipolle, patate e gorgonzola.

Il gorgonzola in questa torta da quel tocco davvero particolare, e le cipolle rosse (io ho utilizzato quelle di Tropea) una nota dolciastra davvero unica.

E’ diventata una delle mie torte salta preferite: che aspettate a provarla?

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cipolla rossa (io quella di Tropea)
  • 500 gPatate
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 160 gGorgonzola dolce
  • 1Uovo
  • 1 rotoloPasta Sfoglia

Preparazione

  1. Per prima cosa pensiamo a lessare le patate e qui vi svelo un piccolo trucchetto. Potete farlo in 2 modi:

    1. metodo tradizionale (un pochino laborioso e lungo): in abbondante acqua, per 20 minuti dopo l’ebbollizione o fino a quando affondando un forchetta le vostre patate non saranno morbide
    2. a microonde: avvolgete bene le patate con ancora la buccia, con pellicola trasparente per alimenti. Mettetele nel microonde e cucere per 4/6 minuti a 1000W, o alla massima potenza del vostro microonde. Et voilà, in pochi minuti (dipenderà dalla grandezza) le vostre patate saranno lesse e pronte, figo vero?!

    Sbucciate le patate e taglitele a tochetti. Con l’aiuto di un mixer, o un frullatore ad immersione, frullate per bene il gorgonzola precedentemente tagliato a cubetti con la panna e l’uovo. Frullate fino ad ottenre una crema omogenea. Tenete da parte. Pepate secondo vostro gusto.

    Stendete la pasta sfoglia già pronta all’interno di una teglia ( 26 cm di diametro),creando un bordino con la pasta in eccesso. Bucherellate il fondo con i rembi di una forchetta e copritelo con le patate precedentemente tagliate e lessate.

    Ora versate il composto di gorgonzola e livellatelo. Sbucciate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili e disponetela sulla superficie della torta.

    Infornare a 180°, ventilato per 20/25 minuti circa. Una volta cotta sfornatela e fatela raffreddare completamente.

    Va servita tiepida, ma riscaldata solo qualche minuto prima di servirla. Solo in questo modo si presenterà compatta.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Lemon Meringue Pie Successivo Torta alle mele frullate

Lascia un commento