Torta di mele e nocciole

Circa una settimana fa  il papà di Davide ci ha portato un collo di mele direttamente dalla Val di Non, quindi mi sono dedicata alla realizzazione di dolci che contenessero le mele..

Questa è stata realizzata con l’aiuto del Bimby…ricetta presa dal libro base ma mai provata, ecco perchè visto l’abbondanza di mele ho deciso di provarla…e che dire..

..super approvata!

Ingredienti

  • 600gr. di mele
  • 1 limone
  • 200 gr. di zucchero
  • 50 gr. di nocciole
  • 3 uova
  • 125 gr di yogurt
  • 70 gr. di burro
  • 200 gr. di farina
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale


Sbucciate le mele, eliminate il torsolo, tagliatele a fette, sistematele in una terrina e bagnatele con il succo di limone. Imburrate e infarinate una teglia del diametro di circa 25 centimetri e accendete il forno a 180°.

Mettete nel boccale le nocciole e lo zucchero e fate andare a velocità 7 per 10 secondi. Aggiungete lo yogurt, la margarina, le uova, la farina, un pizzico di sale e il lievito. Mescolate per 30 secondi a velocità 5.
Versate metà impasto nella tortiera, precedentemente imburrata ed infarinata, livellatelo e disponetevi sopra metà delle mele. Formate uno strato che ricopra tutta la superficie della torta senza sovrapporre le fette.
Versate il restante impasto e finite con un altro strato di mele. (La disposizione delle mele può essere variata senza problemi, potete anche mescolarle direttamente nell’impasto, oppure disporle a raggiera dopo aver versato l’impasto tutto insieme nella tortiera..come più preferite).
Infornate a 180° per circa 40/50 minuti, usate il solito metodo dello stuzzicadenti per capire se è cotta.
La vostra torta di mele è pronta, lasciatela raffreddare prima di servire.
IMG_1599

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Caesar salad (a modo mio) Successivo Grissini

Lascia un commento