Crea sito

Strudel di mele alla trentina…

 Buongiorno a tutti!

 Oggi voglio proporvi una ricetta classica per me (essendo trentina) ma che riscuote sempre un successo enorme nella sua semplicità..

 

Sto parlando dello Strudel di mele…La ricetta è una ricetta trentina…poiché la pasta alla base di questo Strudel non è nè pasta sfoglia nè pasta frolla ma una pasta cosiddetta “matta”…

Curiosi?

IMG_1317

 Ecco qui la ricetta:

Ingredienti per l’impasto:

  • 200 gr di farina
  • 80 gr di acqua tiepida
  • 20 gr di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 4 mele renette
  • succo e scorza di un limone non trattato
  • 50 gr di uva sultanina
  • 30 gr di pinoli
  • 60 gr di zucchero
  • cannella in polvere
  • 50 gr di pangrattato
  • 1 noce di burro

Per prima cosa procediamo con la preparazione dell’impasto: In una ciotola adagiare la farina. Pian piano, sempre mescolando aggiungiamo tutti gli altri ingredienti…impastare  fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Facciamolo ora riposare per 30 minuti, coperto, l’ideale sarebbe tra due piatti tiepidi.

Nel frattempo sbucciamo le mele, le tagliamo a fette sottilissime, irroriamo con succo di limone e la scorza. Lasciamo riposare per 10 minuti. Poi uniamo l’uvetta, i pinoli, lo zucchero e la cannella.

Infariniamo per bene un canovaccio pulito, stendiamoci sopra la pasta tirata sottilissima con l’aiuto del mattarello. (in ultimo aiutarsi con le mani per tirare la sfoglia il più sottile possibile, infilandole tra canovaccio e sfoglia ed aggiustando cosi le parti rimaste più spesse).
Facciamo rosolare in una pentola antiaderente pangrattato e la noce di burro, in modo da “tostare” il pane.
Versare sulla metà della sfoglia il composto di pane e burro e il ripieno. Arrotolare lo strudel su se stesso aiutandosi con il canovaccio, chiudere bene i bordi e le estremità.

Sistemare lo strudel su una teglia ricoperta di carta forno, spennellarlo con un filo di burro sciolto, spolverare con delle zucchero.

Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per circa 50 minuti.

Non mi resta che augurarvi…

Buona merenda!

IMG_1289

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.