Gamberoni al guazzetto facilissimi e gustosi

gamberoni al guazzetto sono un secondo piatto molto gustoso e grazie ai suoi di ingredienti verrà esaltato il gusto dei crostacei.

I vostri ospiti ne rimaranno estasiati e soprattutto sarà d’obbligo una “scarpetta” con il pane oppure distribuite il condimento su del pane tostato…vedrete il successo!

Qui invece trovate la ricetta dei gamberoni alla griglia

gamberoni al guazzetto
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Gamberoni 12
  • Sale q.b.
  • Peperoncino fresco q.b.
  • Pomodori pelati (per me Pomì) 400 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. gamberoni al guazzetto

    Tirate via solo il carapace che li avvolge i gamberoni ed eliminate il filamento scuro tirandolo delicatamente con uno stuzzicadenti. Lasciate attaccate la testa e la coda.

  2. In una padella scaldate l’olio di oliva, unite poi uno spicchio di aglio intero sbucciato  e il peperoncino.

  3. Quando l’olio sarà ben caldo adagiate in padella i gamberoni senza sovrapporli rosolateli da entrambi i lati per 1 minuto, quindi sfumate con il vino.

    Aggiungete quindi i pomodori pelati e un pò d’acqua. Togliate l’aglio.

  4. Salate, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

  5. Tritate finemente il prezzemolo.

    A cottura ultimata insaporite i gamberoni al guazzetto con il prezzemolo fresco e serviteli ben caldi.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Chiffon cake di Natale alta soffice aroma natalizio Successivo Panettone gastronomico ai salumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.