Crea sito

Polpette vegetariane di ricotta

Le polpette sono sempre buone!Di carne,di pesce,di formaggi,vegetariane..tutto può diventare polpetta soprattutto quando dobbiamo svuotare il frigorifero.Avete presente quando fate il brodo vegetale e vi rimane la patata,la zucchina e la carota?Aggiungiamo la ricotta,l’uovo e il parmigiano e diamo forma alle polpette vegetariane di ricotta! Si possono aggiungere anche dei piselli o altre verdure,l’importante è che siano cotte.
Un secondo piatto veloce ed economico oppure un finger food per l’aperitivo.
In cucina non si butta via niente,anzi le idee migliori vengono proprio quando abbiamo il frigo vuoto!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3/4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gricotta (Vaccina,di pecora o di capra )
  • Verdure cotte (Una carota,una zucchina,una patata)
  • 1uovo
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP grattugiato
  • q.b.sale
  • q.b.pangrattato
  • q.b.olio di semi di girasole (Per friggere )

Preparazione delle polpette vegetariane

In una ciotola schiacciamo le verdure con una forchetta,aggiungiamo la ricotta sgocciolata e il parmigiano e mescoliamo sempre con la forchetta.
Uniamo l’uovo e lo amalgamiamo all’impasto.
Aggiustiamo di sale.
Ora aggiungiamo il pangrattato poco alla volta e lavoriamo con le mani finché il composto risulterà compatto da poterci fare le polpette.
La quantità di pane varierà in base a quanta acqua rilasceranno le verdure e la ricotta.
Diamo forma alle polpette facendo tante palline.
Rotoliamo nel pangrattato e friggiamo in olio caldo fino alla doratura.
  1. Sgoccioliamo le polpette e adagiamole su un foglio di carta assorbente.

Servite con una salsa allo yogurt o una salsa piccante saranno ancora più gustose!

4,5 / 5
Grazie per aver votato!