Dolce frolla con cuore di ricotta e fragole di stagione

Oggi vi presentiamo  una delizia per tutti i palati: “Dolce frolla con cuore di ricotta e fragole di stagione” … vi assicuriamo che stupirete i vostri ospiti!

 

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 400 gr di farina
  • 150 gr di di burro
  • 3 tuorli d’uovo
  • 150 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
Procedimento per la pasta frolla:
1. Mettere la farina, un pizzico di sale ed il burro (freddo non liquefatto), in un mixer.
2. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto il più possibile omogeneo.
3. Togliere il composto dal mixer e creare una fontana.
4. Aggiungete lo zucchero, la bustina di vanillina ed i tuorli d’uovo (il rosso soltanto).
5. Impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico. Se l’impasto vi sembra troppo molle aggiungete un po di farina.
6. Formate con l’impasto ottenuto una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete il tutto a riposare il frigo per almeno mezz’ora.
Per ripieno:
  • 250 gr di fragole di stagione (noi abbiamo usato le fragole calabresi che sono dolci e profumate)
  • 2 uova per il ripieno
  • 2 cucchiai di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 500 gr di ricotta

Procedimento per il ripieno:

1. Dopo aver preparato la frolla, e messo il panetto in frigo a riposare per almeno 30 minuti, prepariamo il cuore della torta ovvero il nostro ripieno.

2. In una ciotola mettiamo la ricotta, lo zucchero, la farina, le uova ed un pizzico di sale e mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Potete aiutarvi con uno sbattitore elettrico.

3. Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti (non troppo piccoli). Andate ad inserirle delicatamente nell’impasto.

4. Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con l’aiuto di un mattarello. Ricordatevi di bucherellarla con i rebbi di una forchetta, in quanto la pasta frolla non deve lievitare.

5. Ora versate il vostro composto nella tortiera ed informate per 30 minuti a 180° in forno preriscaldato. ATTENZIONE: se usate un forno ventilato riducete i minuti a 20 per la cottura.

6. Quando la nostra torta sarà pronta, lasciamola raffreddare e poi mettiamola a riposare in frigo per almeno 1 oretta.

7. Spolveratela con lo zucchero a velo e servitela.

Buon appetito!

 

12 commenti su “Dolce frolla con cuore di ricotta e fragole di stagione

  1. daniela il said:

    ciao!!….vorrei provare a fare questa ricetta, ma potresti darmi indicazione su i cm della tortiera? e su come faccio a capire quando è cotta?……..grazie

    • sorelleincucina il said:

      Ciao Daniela,
      la tortiera ha il diametro di 24 cm.
      Per quanto riguarda la cattura bastano 30 minuti in forno statico e 20 minuti nel ventilato.
      La pasta frolla vedi subito se si è cotta mentre il ripieno rimane un po morbido (è tutta ricotta e fragole) ma assolutamente non deve essere liquido.
      Grazie per aver letto il nostro blog di cucina

  2. Elisa il said:

    Oggi ho provato questa ricetta ma purtroppo non è uscita bene. Il ripieno ancora ancora si può salvare in quanto dopo 50 minuti di cottura è risultato cotto e gustoso. Non posso proprio dire la stessa cosa della frolla che mi ha dato problemi da subito. Non si amalgamava e dopo la cottura è risultata troppo alta e cruda….Confrontandola con altre ricette ho visto che nessuna fa usare 400 gr. di farina ma meno…250 o 300 sempre con 150 gr. di burro. Non può essere che ci sia da diminuire la dose della farina?

    • sorelleincucina il said:

      Gentile Elisa, grazie per aver provato una nostra ricetta.
      Ci dispiace che il risultato non sia stato quello sperato.
      Ti possiamo garantire che è una ricetta provata e collaudata.
      Abbiamo commenti positivi ed anche negativi su questa ricetta (come puoi ben vedere che per correttezza non cancelliamo mai)
      Forse è dipeso dal tipo di farina, dalle uova, dal tipo di ricotta, dal forno …
      ci dispiace, ti possiamo garantire che le dosi sono corrette
      🙁

  3. giuppi il said:

    ho provato ankio questa ricetta e devo dire ke il risultato è stato molto apprezzato dalla famiglia, quindi la consiglio esattamente così com’è. ciao

  4. Marta il said:

    Io ho provato questa ricetta e devo dire che è squisita!! 🙂 volevo complimentarmi perché non è facile trovare ricette sul web così precise e chiare, molto spesso mi sono trovata in difficoltà con preparazioni che nelle dosi o nel procedimento lasciavano spazio a dubbi… è un dolce semplice da preparare ma gustoso e delicato, molto primaverile! complimenti ragazze per il vostro blog… vi seguirò!

    • sorelleincucina il said:

      Grazie Marta!
      come avevo risposto alla nostra amica Angela, questa ricetta è stata provata più e più volte ed il risultato è stato sempre ottimo!
      grazie ancora
      Elisa e Claudia

  5. Angela il said:

    Mi dispiace per chi, come me, abbia provato a fare questa ricetta…
    E’ pessima, in 30 minuti non si cuoce nulla e le uova sono ancora crude…lasciandola anche 1 ora nel forno sarà uno schifo totale…Se voleva essere una blanda imitazione di una sbriciolata ma alla frutta..non è questa la ricetta! Non buttate così fragole e ricotta…è uno schiaffo alla miseria.

    • sorelleincucina il said:

      Ciao Angela,
      ci dispiace molto del tuo commento.
      Questa è una ricetta collaudata da tempo e fatta e rifatta piu’ volte.
      Dal tuo commento non abbiamo capito se il problema è stata la pasta frolla o il ripieno (che viene morbido e cremoso come vedi nella foto).
      comunque ci dispiace

Lascia un commento

*