Focaccia di Recco

La focaccia di Recco è una focaccia con il formaggio formata da due strati sottilissimi di pasta di pane non lievitata fatta esclusivamente con farina, acqua, sale e olio di oliva, che viene farcita con lo stracchino; è una specialità ligure, originaria del comune di Recco e ha origine dall’epoca delle crociate quando i contadini rifugiatisi nell’entroterra, per sfuggire agli attacchi dei corsari, portarono con se pochi ingredienti quali farina, sale, olio e della formagella e con questi “inventarono” questa focaccia che ora è uno dei simboli della cucina ligure.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 300 g Acqua
  • 45 ml Olio di oliva
  • 400 g Stracchino
  • 2 cucchiaini Sale fino

Preparazione

Procedimento con il bimby

  1. Procedimento con il bimby

    1. Impastare x 2 minuti vel spiga
    2. Lasciare riposare per mezz’ora
    3. Dividere in quattro panetti dello stesso peso
      Stendere il primo panetto su un piano infarinato e deve diventare una sfoglia sottilissima rotonda
    4. Mettere metà dose di stracchino a tocchetti
    5. Stendere nello stesso modo l’altro panetto e metterlo sopra.
    6. Sigillare bene i bordi della focaccia e cospargere tutto con un filo d’olio e sale.
    7. Con le dita pizzicare più punti della pasta formandovi dei fori della grandezza di circa 1 centimetro e schiacciare i bordi in modo tale daimpedire al formaggio di uscire in cottura.
    8. Fare lo stesso lavoro con gli altri due panetti per avere due focacce
    9. Potete ottenere una sola focaccia con 2 panetti anzichè 4 e farla della forma desiderata
      Infornare a 220° x 15 minuti a forno caldo
    10. Se avete il fornetto ferrari infornare alla massima temperatura per 7 minuti con la carta da forno sotto la focaccia.

Procedimento classico

    1.  Versare la farina il sale e l’olio e versare l’acqua a filo lavorando insieme gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido
    2. Lasciare riposare per mezz’ora
    3. Dividere in quattro panetti dello stesso peso
      Stendere il primo panetto su un piano infarinato e deve diventare una sfoglia sottilissima rotonda
    4. Mettere metà dose di stracchino a tocchetti
    5. Stendere nello stesso modo l’altro panetto e metterlo sopra.
    6. Sigillare bene i bordi della focaccia e cospargere tutto con un filo d’olio e sale.
    7. Con le dita pizzicare più punti della pasta formandovi dei fori della grandezza di circa 1 centimetro e schiacciare i bordi in modo tale daimpedire al formaggio di uscire in cottura.
    8. Fare lo stesso lavoro con gli altri due panetti per avere due focacce
    9. Potete ottenere una sola focaccia con 2 panetti anzichè 4 e farla della forma desiderata
      Infornare a 220° x 20 minuti a forno caldo
    10. Se avete il fornetto ferrari infornare alla massima temperatura per 7 minuti con la carta da forno sotto la focaccia.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta continuate a seguirmi cliccando qui!

O se volete iscrivetevi al gruppo di facebook

Consiglio: se fai una ricerca su Google, usa “plumcake baby meal” invece di solo “plumcake”. Per esempio, cerca “plumcake al cocco baby meal” invece di “plumcake al cocco”.

 
Precedente Ravioli ricotta e noci Successivo Semifreddo al torroncino

Lascia un commento

*