Crea sito

Torta di patate dolci

by

Torta di patate dolci, una ricetta tipicamente americana ma che è arrivata anche sulle nostre tavole! La patata dolce americana è un tubero buonissimo, si presta a molte preparazioni ma secondo me la torta è il miglior modo per gustarla! 🙂 Torta di patate dolci, gustata il giorno seguente è ancor più buona, le fette si tagliano benissimo ed ha una consistenza ed un sapore unico! Ecco la ricetta (che ho modificato da questa ricetta QUI )

Torta di patate dolci

torta di patate dolci

 

INGREDIENTI (per una torta da 26 cm):

per la pasta frolla:

  • 2 uova intere
  • un tuorlo
  • 300 gr di farina tipo 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro morbido
  • scorza di limone grattugiata

per il ripieno:

  • 500 gr di patate dolci americane
  • 180-200 ml di latte
  • 2 uova intere
  • mezzo bicchiere di panna fresca liquida
  • 75 gr di zucchero semolato
  • un pizzico di cannella in polvere
  • un pizzico di zenzero in polvere

PROCEDIMENTO:

Laviamo e sbucciamo le patate dolci. Tagliamole a tocchetti e mettiamole in una pentola coperte da acqua fredda. Portiamo a bollore e cuociamo circa 20 minuti o comunque fino a che non saranno teneri. Scoliamoli e passiamoli con un passaverdure, fino a renderli una purea. Aggiungiamo ora il latte caldo a filo, la panna fresca, le due uova, lo zucchero e le spezie, cannella e zenzero. Mescoliamo tutto molto bene poi frulliamo oppure riduciamolo in crema con un frullatore ad immersione. Prepariamo la pasta frolla: in una terrina sgusciamo le uova, aggiungiamo lo zucchero, la farina, la scorza di limone grattugiata e il burro a tocchetti. Mescoliamo velocemente con le mani ed amalgamiamo fino ad ottenere un panetto liscio e sodo.

Ungiamo ed infariniamo una teglia tonda da 26 cm di diametro, con un mattarello stendiamo la pasta frolla formando un disco di spessore uniforme e stendiamolo all’interno della teglia, rialzando i bordi per accogliere il ripieno. Versiamo ora il composto di patate dolci nel guscio di frolla e livelliamo molto bene. Accendiamo il forno a 200° e, quando sarà ben caldo, inforniamo la nostra torta di patate dolci per 15 minuti, dopodiché abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura altri 30 minuti. Sforniamo, facciamo freddare completamente e serviamo la nostra torta di patate dolci.

Il giorno seguente è ancora più buona! 🙂

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

 

2 Comments on Torta di patate dolci

  1. i pasticci di caty
    30 Ottobre 2014 at 11:03 (5 anni ago)

    Io amo follemente le patate dolci 🙂 credo che questo dolce sia proprio per me!!!

    Rispondi
    • Sabrina
      2 Novembre 2014 at 09:03 (5 anni ago)

      Provala cara, è veramente buona! 🙂 grazie <3

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.