Cannoli salati ripieni – lievito madre

Buon giovedì,

oggi ricetta sperimentata per la prima volta. Di cosa si tratta?

Dei cannoli in versione salata: sono dei simpatici finger food da offrire come antipasto o contorno 😀

DSCN2912-1024x76821

Ingredienti: per 9 cannoli

350 g di farina di grano duro rimacinata

170 g di acqua tiepida

60 g di lievito madre ( o 6 g di lievito di birra fresco)

un pizzico di zucchero

1/2 cucchiaino di sale

1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva + altro per ungere la pasta

Per il ripieno:

100 g di gorgonzola dolce

9 pomodorini

un pizzico di origano

un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

un pizzico di sale

Procedimento:

Sul tavolo versare la farina, il lievito madre e lo zucchero.

In un pentolino scaldare pochi secondi l’acqua, aggiungere il sale e l’olio.

Lavorare insieme tutti gli ingredienti e formare una palla elastica.

Se l’impasto vi sembra troppo appiccicoso aggiungere poca farina.

Lasciarlo lievitare coperto al caldo fino al raddoppio.

Dividere l’impasto in palline di 50 – 70 g l’uno, darli la forma rotonda, ungere con un po’ di olio tutte e due le parti e avvolgerla intorno allo stampino del cannolo. Proseguire allo stesso modo con gli altri stampini fino ad esaurire la pasta.

DSCN2893-1024x7682

Preriscaldare il forno a 200°C in modalità statica e cuocerli per 20 minuti circa.

Lasciarli raffreddare completamente e poi delicatamente toglierli dagli stampini.

Preparare il ripieno:

Lavare i pomodorini, tagliarli a metà, tagliare a tocchetti il gorgonzola, condire con olio, sale e origano.

Con il ripieno ottenuto riempire i cannoli.

DSCN2899-1024x768-111

Con questa ricetta partecipo al contest di “Cucina che ti Passa”.

download (1)

Immagine

I commenti sono chiusi.