Rotolo di frittata farcito, idea estiva

Per una cena a buffet questo rotolo di frittata farcito è perfetto: con zucchine e stracchino, è buono sia tiepido che freddo e potete prepararlo in anticipo. 

E’ un appetitoso antipasto ma può essere anche un piatto unico, ideale anche per far mangiare le zucchine ai bambini.

rotolo uova zucchine stracchinoLe ricette che trovavo richiedevano sempre la cottura in forno di una mega frittata. Invece ho sperimentato la cottura in padella di due frittate sottili separate, e a me il risultato è piaciuto moltissimo.

Ingredienti_postitLe dosi che trovate di seguito sono per un rotolo da circa 15-16 fette (girelle). Noi ci abbiamo mangiato in 5 ma ovviamente insieme ad altre portate tutte a buffet.

  • 4 uova
  • 400 gr di zucchine (4-5 zucchine circa)
  • 100 gr di formaggio stracchino o per un sapore più intenso 50 gr di stracchino e 50 gr di brie
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Pizzico di peperoncino
  • Sale, olio

Il tempo di preparazione e cottura è di circa 25-30 minuti. In più dovete far riposare il rotolo in frigo almeno un’oretta.

preparazione_postitEd ora la preparazione del rotolo di frittata ripieno di zucchine e formaggio:

  1. Sbattere 2 uova con un pizzico di sale e cuocere la frittata dorandola su entrambi i lati nella padella crepiere (io ho usato quella dal diametro di 26 cm) con pochissimo olio. Mettere su un piatto e lasciare freddare. Intanto ripetere l’operazione con le restanti 2 uova, ottenendo quindi 2 frittate.
  2. Tagliare le zucchine con la grattugia a fori larghi, quindi saltarle in padella con un filo di olio, a fiamma media, per circa 7-8 minuti, girando spesso e aggiungendo verso fine cottura un pizzico di peperoncino o paprika piccante e il sale. Lasciare raffreddare.
  3. Su un foglio di alluminio stendere la prima frittata, quindi ricoprire con metà delle zucchine, seguite da metà dello stracchino a piccoli pezzi, e infine metà del parmigiano grattugiato (come vedete dalla foto sotto).rotolo-prep
  4. Adagiare la seconda frittata sopra il composto e ripetere l’operazione con l’altra metà degli ingredienti.
  5. Arrotolare delicatamente e avvolgere nell’alluminio. Mettere a riposare in frigo circa 1 ora, sopra un piatto (per evitare che eventuali fuoriuscite di liquidi si spargano per il frigo 😀 ).
  6. Togliere dal frigo prima di servire, eliminare l’alluminio e tagliare a rondelle (girelle) il rotolo di frittata.

A piacere potete decidere se servirlo freddo, a temperatura ambiente (in questo caso toglietelo da frigo e affettatelo almeno mezz’ora prima di servirlo) o leggermente scaldato (ad esempio nel microonde) con lo stracchino filante 😉 .

rotolo di frittata farcitoBuon appetito!

rotolo farcito freddoRingrazio il blog I sapori di casa per l’idea delle due frittate da sovrapporre, che ho trovato davvero ottima per la mia idea di ricetta di rotolo farcito.

Precedente Semifreddo mandorle e amaretti Successivo Spaghetti alle vongole, versione speciale