Mozzarella marinata

La ricetta della mozzarella marinata l’ho trovata in altri blog, e mi è piaciuta subito. Cercavo proprio un’idea per dare un sapore diverso alla mia mozzarella di bufala.

Ho trovato più di una ricetta per marinare la mozzarella, e ho scelto la mia combinazione preferita. Voi potete aggiungere o togliere ingredienti in base ai vostri gusti, anche se vi consiglio di lasciare i pinoli tostati che sono buonissimi insieme alla mozzarella di bufala 😀

mozzarella marinataE’ una ricetta fresca che si può (anzi si deve) preparare in anticipo.

Ingredienti_postit

Ecco gli ingredienti per marinare circa 300-350 gr di mozzarella.

  • Mozzarelline di Bufala
  • un rametto di origano fresco
  • 3 foglie di basilico
  • 1-2 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1/2 spicchio di aglio (facoltativo)
  • Qualche zest (scorza) di limone non trattato
  • Olio EVO

Per i tempi, ci vogliono circa 10-15 minuti a preparare la marinata e poi almeno un paio d’ore deve riposare, perché la mozzarella assorba profumi e sapori.

preparazione_postit

Ecco la preparazione della mozzarella di bufala marinata:

  1. Sgocciolare bene le mozzarelline lasciandole in un colino perché perdano un po’ di latte in eccesso
  2. Lavare bene le erbe – basilico, salvia e origano, e il limone. Tagliare al coltello le erbe e prelevare con un pelapatate un po’ di buccia di limone.
  3. Tostare in una padella senza olio o altro i pinoli, per due minuti, finché non sono appena dorati.
  4. Prendere un barattolo per conserve (o in alterativa una bella ciotola o un vecchio barattolo riciclato, ad esempio di miele) e alternare un filo d’olio, una mozzarellina, un po’ di erbe tagliate, bucce di limone, pinoli, e poi ricominciare. Se avete previsto anche l’aglio, inserite il mezzo spicchio sbucciato dopo aver posizionato la metà delle mozzarelle circa.
  5. Una volta completato aggiungere ancora olio fino a coprire quasi le mozzarelle. Potrete poi riutilizzarlo anche per altri condimenti una volta finite le mozzarelline, sarà un olio molto aromatico 😉

Lasciate riposare circa 2 ore o più in frigorifero. Servire dopo aver lasciato almeno 5-10 minuti a temperatura ambiente.

CONSIGLIO: se le mozzarelline sono piuttosto grandi potete tagliarle a metà per fare in modo che assorbano meglio la marinata.

mozzarella aromatica

La prossima volta proverò una versione con pomodori secchi e magari un olio speciale 😉

Ringrazio il blog Nella cucina di Laura per l’ispirazione iniziale!

Precedente Girelle mousse di mortadella, yogurt e pistacchi Successivo Fettuccine alla liquirizia con rucola e feta