Frittelle ubriache

Frittelle ubriache ricetta dolce di carnevale

FRITTELLE UBRIACHE - Ricetta di carnevale di Bina
FRITTELLE UBRIACHE – Ricetta di carnevale di Bina

Un dolce di carnevale solo per adulti! preferibilmente non astemi! Sicuramente un dolce che vi terrà allegri! cin cin!

INGREDIENTI per le frittelle:

3 uova

75g di zucchero

150g di farina

la buccia grattugiata di un limone

un pizzico di sale

olio per friggere

PER LA SALSA:

40g di uvetta sultanina ammollata in un bicchierino di grappa

(o se avete dell’uvetta già conservata sotto grappa)

100g di zucchero

250g di vino bianco

250g di succo d’arancia

40g di fecola di patate

PREPARAZIONE:

Montate a neve gli albumi, aggiungete lo zucchero, il sale e la buccia di limone grattugiata. Mescolando dal basso verso l’alto aggiungete i tuorli precedentemente sbatttuti cercando di non smontare l’impasto.

Incorporate un po’ alla volta la farina sempre mescolando bene.

Scaldate in una padella profonda l’olio da frittura, quando è pronto, con l’aiuto di due cucchiai formate delle palline di impasto e friggetele  fino a quando non saranno belle dorate e cotte all’interno.

Sgocciolatele su un piatto rivestito di carta assorbente e tenete al caldo.

FRITTELLE UBRIACHE - Ricetta di carnevale di Bina
FRITTELLE UBRIACHE – Ricetta di carnevale di Bina

PREPARAZIONE DELLA SALSA:

In un tegame versate lo zucchero, il succo d’arancia e il vino, portate ad ebollizione continuando a mescolare. In un bicchierino sciogliete la fecola con due dita di acqua fredda e aggiungete allo sciroppo per addensarlo ma senza grumi.

Aggiungete ora l’uvetta ammollata nella grappa, mescolate.

Disponete le frittelle in un piatto da portata e versateci sopra la salsa con l’uvetta.

Servitele una volta raffreddate!

SPECIALE DOLCI DI CARNEVALE

Dolci di carnevale - ricette a prova di bina
Dolci di carnevale – ricette a prova di bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.658 times, 5 visits today)
Precedente Ravioli dolci alle mandorle e cacao Successivo Gnocchi alla romana pasticciati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.