Polpette di riso ricetta di riciclo

La mia ricetta delle polpette di riso ricetta di riciclo sono così squisite che ormai ogni qualvolta decido di cucinare un risotto la quantità di riso in più da aggiungere è un passo obbligato. In casa mia le adorano tutti i miei piccoli in particolare tanto che ogni volta che invitano un amichetto mi chiedono di preparare le polpette di riso. Per me è un piatto ideale perché posso bollire il riso tempo prima e poi condirlo e cuocere al momento necessario. Ci possono essere diversi modi per cucinare le polpette, ma questo ve lo scriverò sotto.
Adesso vediamo nello specifico di cosa abbiamo bisogno per preparare le mie Polpette di Riso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gRiso
  • 1Uova
  • 60 gFormaggio grattugiato (io uso il parmigiano)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di semi per fritto (io uso quello di girasole).

Preparazione

  1. Per preparare le mie polpette di riso dovete far bollire in una pentola dell’ acqua leggermente salata e mettete a cuocere il riso.

    Scolate il riso quando sarà cotto e mettetelo in una ciotola.

    Unite l’uovo intero, e il parmigiano grattugiato e mescolate bene con un cucchiaio in modo da amalgamare bene tutto il composto per le polpette di riso.

    Adesso avete tre modi diversi per cuocerle:

    FRITTE

    Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi e, quando sarà ben caldo, mettete a cuocere le polpette di riso per qualche minuto.

    Scolate le polpette di riso e asciugatele con carta assorbente.

    AL FORNO

    Create con le mani inumidite tante polpette di riso e mettetele su una teglia con carta forno.

    Cuocete le polpette di riso in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti circa girandole a metà cottura fino a che saranno dorate.

    IN PADELLA

    Mettete due cucchiai di olio per di semi in una grande padella e, quando sarà ben caldo, mettete a cuocere le polpette di riso girandole a metà cottura.

    Asciugatele con carta assorbente e servitele.

Varianti

Come vi accennavo prima la mia è anche una ricetta di riciclo quindi potete anche usare risotto avanzato del giorno prima.

Se l’impasto dovesse essere troppo morbido potete aggiungere un po’ di pangrattato o del pane raffermo ammollato prima nel latte e poi strizzato. Potete anche aggiungere delle spezie a vostro piacimento come la paprika lo zafferano o il curry.

Potete aggiungere mozzarella a cubetti oppure scamorza dolce o affumicata io di solito la metto al centro della polpetta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pizza in teglia:alta e soffice contiene anche ricetta Bimby Successivo Spaghetti con cicoria pomodorini e formaggio

Lascia un commento