Plumcake soffice variegato al cioccolato

Il Plumcake soffice variegato al cioccolato è un dolce soffice e genuino perfetto per merenda e colazione;  a base di tutti  ingredienti semplici:  nell’impasto, uova, zucchero, farina, latte, cacao e burro che lo rende morbidissimo è che piace proprio a tutti grandi e piccini.
Inzuppato nel latte è davvero una delizia a cui in pochi sapranno resistere, soprattutto se accompagnato da un strato di zucchero a velo. Per i più golosi, invece, provatelo guarito con la crema alle nocciole tipo Nutella o marmellata nel gusto che preferite.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 370 gfarina 00
  • 5uova
  • 1fiala vaniglia
  • 300 gburro morbido
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 70 glatte
  • 250 gzucchero

Per la parte al cacao

  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 30 gzucchero

Preparazione

  1. Per prima cosa pre-riscaldiamo il forno a 180°. Prendiamo uno stampo da plum-cake,  imburriamolo e infariniamolo avendo cura di far cadere tutta la farina in eccesso (se lo abbiamo possiamo usare uno staccante spray).

    In una ciotola uniamo la farina, il lievito ed il sale. In un altro contenitore inseriamo il burro e lo zucchero e montiamo con delle fruste elettriche o direttamente con una planetaria con la frusta piatta, finché otterremo un composto chiaro e spumoso. A questo punto aggiungiamo una alla volta le uova.  Non aggiungiamo la successiva finchè la precedente non è stata ben incorporata. Aggiungiamo l’aroma di vaniglia e l’ impasto con la farina alternata al latte almeno in 3/4 volte.

    A questo punto dividiamo l’impasto a metà e la parte chiara versatela nello stampo da plumcake. Nell’impasto chiaro rimasto aggiungete i 30gr di cacao mescolate e i 30gr di zucchero.

    Versate adesso anche l impasto nero nello stampo da plumcake e con una forchetta potete marmorizzire il composto. Oppure potete come me lasciarlo a cosi metà. Lasciamo cuocere a forno statico per 50/60 minuti, facendo sempre la prova stecchino per valutare la cottura.

    Fate raffreddare almeno 15 minuti prima di togliere il Plumcake dallo stampo. Fate raffreddare completamente prima di servirlo ma anche tiepido è squisito proprio come piace a me.

  2. RICETTA BIMBY

    Mettere nel boccale lo zucchero, polverizzare: 10 sec. vel. Turbo. 

    Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere il burro ammorbidito, montare (senza farfalla): 1 min. vel. 3/4.

    Impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e continuare per 1 min.

    Unire la farina, il lievito e l’essenza di vaniglia e il latte, amalgamare: 1 min. vel. 5.

    A questo punto metà della impasto versate lo nello stampo imburrato mentre nel. restante impasto che è nel boccale, aggiungete il cacao (30gr ) e lo zucchero (30gr) amalgamare: 30 sec. vel. 3.  procedere come ricetta sopra.

Conservate il plumcake in un contenitore con chiusura per 4/5 giorni

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Calzone al forno di pasta sfoglia ripieno Successivo Tortellini al forno con funghi, piselli e crema di parmigiano.

Lascia un commento