Verze – Tiro Bio

E finalmente nell’orto Tiro Bio, Mauro ha raccolto per noi le verze. Da buona brianzola ora mi si apre il mondo della cassoeula e dei pizzoccheri, però oggi vi presento tre ricette semplici per farle risaltare al meglio. La ricetta semplice sono patate al forno con verza e asiago, poi vi presento degli gnocchi alla romana conditi con verza e speck ed infine degli involtini di verza con salsiccia e formaggio. La ricetta vegetariana l’abbiamo, senza glutine ne abbiamo ben due, e iniziamo a lavorare queste stupende verze croccanti!

PATATE AL FORNO CON VERZA E ASIAGO

dubai-senza-glutine-gluten-free logo_veget_negativo-150x150-copia

 

 

img_2689

Ingredienti per 4 persone:

  • mezza verza
  • 6 patate medie
  • 200g di asiago
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio q.b.

Per prima cosa lessare un pochino le patate, sbucciate, non devono essere completamente cotte perchè non si devono sfaldare ma tagliare. Tagliare a rondelle e disporre le rondelle in una pirofila da forno. Salare e pepare e condire con un filo d’olio. Tagliare le verze a listarelle, disporre sulle patate la verza e condire anche questa con sale, pepe e olio. Infine grattugiare l’asiago e disporlo in cima. Infornare in forno caldo 180°C per 30 minuti circa.

img_2688

GNOCCHI ALLA ROMANA CON VERZA E SPECK

img_2687

Ingredienti per 4 persone:

Con gli gnocchi alla romana pronti del supermercato è tutto molto semplice, se invece li fate voi è un po’ più lungo ma vi ho riportato la mia ricetta. Preparare la teglia da forno con gli gnocchi. Tagliare la verza prima a listarelle e poi a pezzetti ed unire con lo speck a pezzetti. Mescolare e posizionare sopra gli gnocchi. Cuocere in forno fino a quando saranno gratinati.

img_2686

INVOLTINI DI VERZA CON SALSICCIA E FORMAGGIO

dubai-senza-glutine-gluten-free

 

 

img_2680

Ingredienti per 4 involtini:

  • 4 foglie di verza sbollentate fino a renderle morbide
  • 200g di salsiccia
  • 1 uovo
  • abbondante parmigiano
  • 100g di scamorza
  • 3 cucchiai di olio extravergine

In una padella rosolare la salsiccia sgranata, spegnere il fuoco, aggiungere un cucchiaio abbondante di parmigiano e l’uovo. Posizionare una foglia di verza alla base, riempire con il composto di salsiccia e nella salsiccia mettere anche la scamorza a cubetti. Richiudere a pacchettino. Al momento di servire rosolare gli involtini in padella unta con un filo d’olio. Servire caldi col formaggio filante.

img_2682

Precedente Sbrisolona ai Mirtilli Rossi e Cioccolato Successivo Malfatti - Lombardia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.