Crea sito

Ragù di manzo con lenticchie rosse e cheddar

Il ragù di manzo con lenticchie rosse e cheddar lo troverete molto spesso regnare a casa mia. Un ragù così denso che noi lo mangiamo al cucchiaio. E già ragù di manzo si può mangiare anche come un secondo piatto non soltanto per condire le fettuccine. Questo classico della cucina italiana ha moltissimi modi di preparazioni. In ogni città, regione o casa si prepara un ragù con gli ingredienti scelti con cura. Io preferisco il ragù di manzo, dove la carne è molto saporita e con la lunga cottura rilascia piano piano tutti i suoi succhi e insaporisce tutto il sugo. Quando lo servo ci piace aggiungere una nota di chedar stagionato con il suo gusto deciso ci sta divinamente su questo piatto, è il formaggio più venduto nelle isole britanniche come da noi il parmigiano reggiano.  Ma potete benissimo aggiungere una grattugiata di ricotta stagionata o grana padano che rimane leggermente più morbido. Poi ci infili una fetta di pane leggermente bruscato, magari senza glutine la ricetta la potete trovare qui. Ragù di manzo può essere utilizzato nelle varie preparazioni come una lasagna, uno sformato di pasta, la parmigiana e tanti altri,a voi la scelta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gCarne macinata di manzo
  • 100 gPancetta (tesa)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2Cipolle rosse di Tropea
  • 2 costeSedano
  • 2 spicchiAglio
  • 80 gLenticchie rosse decorticate
  • 400 mlPassata di pomodoro
  • 1 cucchiaioTriplo concentrato di pomodoro
  • 100 mlAcqua
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • 100 mlVino rosso
  • 1 cucchiaioMarmellata di cipolle di Tropea opzionale
  • 4 fettePane senza glutine

Preparazione

  1. Per preparare il ragù di manzo fate scaldare l’olio e soffriggete la cipolla e l’aglio tritati finemente. Aggiungete la pancetta tagliata a cubetti e infine le coste di sedano. Lasciate insaporire. Aggiungete la carne macinata e le lenticchie. Soffriggere tutto. Una volta che la carne si è asciugata versate del vino e fate evaporare a fuoco vivo. Mettete il sale e il pepe a piacere, aggiungete la marmellata di cipolle, il concentrato di pomodoro e la passata con l’acqua. Fate bollire il ragù di manzo per circa un’ora a fuoco lento. Nel frattempo grattugiate il chedar con la gratuggia a buchi grossi. Bruscate le fette di pane. Una volta conclusa la cottura versate il ragù di manzo nelle ciotole  e cospargete con il formaggio. Servite caldo con il pane tostato.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da monikacleanfood

Sono una mamma di 2 ragazzi, una moglie, adoro sperimentare in cucina senza glutine, basso indice glicemico, integrale e senza zuccheri raffinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.