Crea sito

Ghiaccioli alla fragola e panna di cocco

Ci siamo è arrivato il caldo e siamo tutti alla ricerca di qualcosa per rinfrescarci….un gelato, una bibita o della frutta fresca.

E perché non preparare dei ghiaccioli alla fragola e panna di cocco fatti in casa con gli ingredienti che volete voi senza coloranti e zuccheri in eccesso?

Credetemi sono veramente semplici nella preparazione e potete usare qualunque frutta volete.

Per preparare i miei ghiaccioli alla fragola ho deciso di usare le fragole, frutto che io adoro, dalle quali ho cercato di estrarre tutto il loro eccezionale sapore per gustarle in un modo diverso in queste giornate afose.

La mia ricetta è perfetta per le persone che stanno a dieta oppure seguono dei regimi alimentari senza glutine, oppure paleo dieta, vegan e le persone che soffrono di diabete.

Quindi passiamo alla ricetta

Ghiacciolo alla fragola e panna di cocco
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Fragole
  • 100 g Xilitolo (Potete usare lo zucchero bianco o qualsiasi altra alternativa)
  • 100 g Panna di cocco
  • 1 cucchiaio Succo di limone
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Ghiaccioli alla fragola e panna di cocco

    Per preparare i ghiaccioli alla fragola e panna di cocco come prima cosa Dobbiamo lavare la frutta. Lasciando da parte 3-4 frutti.

    Abbiamo bisogno di un buon frullatore dove inseriamo la frutta pulita e lo zucchero.

    Quindi frulliamo bene e ora aggiungiamo gli ingredienti rimasti come il succo, il sale e la panna di latte di cocco

    • potete comprare la panna di cocco pronta oppure comprate una lattina di latte di cocco e fatela freddare bene, dopodiché quando la togliete dal frigo no smuovete troppo la lattina, aprite e raccogliete la panna che si è addensata sopra.

    Ora prendete le fragole messe da parte e tagliatele a pezzettini in modo da poterli inserire all’interno dei stampi per i ghiaccioli. Una volta sistemati i stampi con le fragole tagliuzzate cominciamo a mettere il frullato precedentemente preparato.

    Versate il composto aiutandovi con un bastoncino di legno da spiedino per togliere l’aria che crea le bolle.

    Con questa dose io ne ho fatto 8 ghiaccioli che una vota chiusi ho messi in congelatore. Dopo circa 24-48 ore potete gustarli senza sensi di colpa in tutti i momenti della giornata.

    Spero che vi è piaciuta questa semplice ma squisita ricetta.

    Vi aspetto sulla mia pagina Facebook

  2. Ghiacciolo alla fragola e panna di cocco

Note

Vi suggerisco di assaggiare i miei pancake con le fragole la ricetta la trovate qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da monikacleanfood

Sono una mamma di 2 ragazzi, una moglie, adoro sperimentare in cucina senza glutine, basso indice glicemico, integrale e senza zuccheri raffinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.