Penne all’arrabbiata ricetta veloce

Le penne all’arrabbiata sono un primo piatto semplice e velocissimo da realizzare. Spesso siamo tentati di acquistare quei sughi già pronti che si trovano negli scaffali del supermercato, a volte per fretta a volte per caso, altre volte per offerte allettanti, ma dimentichiamo che sono pieni di conservanti e schifezze che danneggiano il nostro organismo.Ma allora perché non farlo in casa? Si preparano in un lampo, e necessitano di pochi ingredienti, un piatto semplice e sfizioso da preparare per il pranzo o anche per una cena. Vediamo quindi come realizzare le penne all’arrabbiata in pochi e semplici passi

Penne all'arrabbiata

Penne all’arrabbiata

Ingredienti per 3 persone:

300 g di pasta tipo “penne”

1 filo di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

peperoncino secco tritato

1 scatola di pomodori pelati

q.b. di sale

1 mazzetto abbondante di prezzemolo fresco

Preparazione:

tritare tutto il prezzemolo e tenerlo da parte.

In un’ampia padella, versare l’olio extravergine di oliva insieme  allo spicchio di aglio. Aggiungere anche il peperoncino e soffriggere per pochi secondi.

Unire a questo punto la scatola di pomodori pelati e regolare di sale. Lasciar cuocere a fuoco medio e dopo cinque minuti aggiungere metà del trito di prezzemolo preparato in precedenza e continuare la cottura a fiamma dolce.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Farla cuocere per il tempo indicato sulla confezione e a cottura ultimata scolarla per bene.

Versare quindi la pasta nella padella con il sugo e aggiungere il resto del trito di prezzemolo.

Mantecare per bene la pasta e servire subito.

Una vera delizia per il palato, piccante e sfiziosa!

Per vedere la video ricetta delle “Penne all’arrabbiata” clicca QUI 

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

 

Precedente Pangoccioli senza uova latte e burro Successivo Cheesburger con lievito naturale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.