Linguine ai pomodorini video ricetta veloce

Linguine ai pomodorini, il piatto più semplice e veloce del mondo! In estate è uno dei miei piatti preferiti, anche in inverno però! Di una semplicità unica, si prepara in dieci minuti, senza troppe pretese. Se si mette da una parte il sugo e dall’altra la pentola con la pasta, in pochi attimi il primo è servito, una fogliolina di basilico e via 😀 Lo so, non è uno di quei piatti elaborati, o scenografici; ma ha un sapore così buono che mangeresti anche il bis! Si è capito che lo adoro vero?! Bene vediamo questi pochi e semplici passaggi per ottenere un primo veloce e gustoso al tempo stesso!

Linguine ai pomodorini

Linguine ai pomodorini

Ingredienti per 3 persone:

1 scatola di pomodorini (se avete quelli freschi è ancor meglio)

q.b. di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio o aglio in polvere

300 g di linguine

qualche foglia di basilico fresco

q.b. di sale

Preparazione:

versare una padella un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio.

Aggiungere i pomodorini insieme ad un poco di acqua per facilitare la cottura e regolare di sale.

Mescolare con un cucchiaio di legno schiacciando leggermente i pomodorini, aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco e coprire con un coperchio.

Portare a cottura a fiamma dolce per circa 15 minuti.

Lessare la pasta in acqua bollente salata. A cottura avvenuta scolare la pasta e versarla nella padella con il sugo già cotto.

Riaccendere la fiamma e saltare la pasta per qualche minuto mescolando bene in modo da amalgamare il sugo con la pasta.

Servire aggiungendo qualche foglia di basilico in ogni piatto.

Chi non preferisce le linguine, le può sostituire con gli spaghetti o anche i bucatini.

Per vedere la video ricetta delle “Linguine ai pomodorini” clicca QUI 

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.