Crostata di ciliegie e crema frangipane

La crostata di ciliegie con crema frangipane è un dolce buonissimo che si realizza con una pasta frolla aromatizzata al limoncello che viene farcita con un ripieno eccezionale: una crema frangipane a base di mandorle e tante ciliegie denocciolate in superficie.

Grazie alla doppia cottura in forno otterrete una pasta frolla croccante, che contiene bene tutta la crema del ripieno.

Per altre crostate golosissime a base di frutta:

  1. Crostata alle fragole e cioccolato bianco
  2. Crostata con crema di zafferano e frolla alle nocciole
  3. Crostata di mele e frangipane

Crostata di ciliegie e crema frangipane


Crostata di ciliegie e crema frangipane
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Ingredienti per uno stampo da crostata di 28 cm di diametro.
Autore:
Tipo ricetta: dolce
Dosi per: 8 persone
Ingredienti
per la pasta frolla
  • 260 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero semolato fine
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • 1 pizzico di sale
per il ripieno
  • 800 g di ciliegie
  • 250 ml di latte
  • 100 g di mandorle non pelate
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 50 g di farina 00
Procedimento
  1. Iniziate preparando la pasta frolla. In una ciotola capiente riunite la farina, il burro a pezzetti e il pizzico di sale. Iniziate ad impastare creando un composto di briciole, poi unite l’uovo, lo zucchero e il limoncello. Impastate velocemente fino a creare un panetto omogeneo e fatelo riposare in frigorifero per almeno una mezz’oretta coperto con della pellicola trasparente.
  2. Tritate finemente con il mixer le mandorle con un cucchiaio di zucchero. Sbattete le uova in una ciotola a parte con lo zucchero rimasto.
  3. Unitevi le mandorle tritate e la farina 00. Scaldate in un pentolino il latte e versatelo a filo sulla crema preparata. Fate addensare la crema in una casseruola a fuoco basso e mescolando continuamente con una frusta. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  4. Stendete la pasta frolla su un foglio di carta da forno leggermente infarinato, poi trasferitela in uno stampo da crostata, precedentemente imburrato e infarinato. Bucherellate il fondo con una forchetta, ricoprite con un foglio di alluminio e dei fagioli secchi o con gli appositi pesetti. Cuocete in bianco in forno già caldo a 180°C per 25 minuti.
  5. Nel frattempo lavate accuratamente le ciliegie e denocciolatele tagliandole a metà. Sfornate il guscio di frolla, eliminate il foglio d’alluminio e versatevi la crema frangipane livellando bene la superficie.
  6. Disponetevi le ciliegie creando dei cerchi concentrici a partire dall’esterno e proseguite la cottura in forno a 175°C per 20 minuti. Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare completamente prima di rimuovere dallo stampo.

Note:
  • Lo stampo utilizzato in questa ricetta è di 28 cm di diametro, meglio se con il fondo amovibile.
  • La crostata di ciliegie con crema frangipane si conserva in frigorifero sotto la campana dei dolci per 2-3 giorni.

Crostata di ciliegie e crema frangipane