Bignè al mandarino e caramello salato

I bignè al mandarino e caramello salato sono un dolce strepitoso, perfetto per queste prime giornate d’autunno. A dire la verità non sono molto semplici da preparare, ma di certo stupiranno chiunque avrà la fortuna di assaggiarli.

I bignè si preparano con una classica pasta choux e poi vengono farciti con una crema pasticcera al mandarino. La parte superiore di ogni bignè va poi immersa in una golosissima crema al caramello salato e poi cosparsi di mandorle a lamelle leggermente tostate in forno.

Bignè al mandarino e caramello salato


Bignè al mandarino e caramello salato
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo ricetta: dolce
Dosi per: 30 bignè
Ingredienti
per i bignè
  • 125 g di farina 00
  • 125 g di acqua
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • 2 g di sale fino
per la crema al mandarino
  • 4 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 250 ml di succo di mandarino
  • 250 ml di latte
  • 30 g di fecola di patate
  • 170 ml di panna fresca
per decorare
  • 90 g di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua
  • 80 ml di panna fresca
  • 1 pizzico di sale fino
  • mandorle a lamelle q.b.
Procedimento
  1. Iniziate preparando la pasta choux per i bignè. In una casseruola portate ad ebollizione l’acqua con il burro a pezzetti e il sale.
  2. Fuori dal fuoco versate in una sola volta la farina, mescolate bene poi rimettete sul fuoco e cuocete sempre mescolando per un paio di minuti. Spegnete il fuoco e fate raffreddare prima di aggiungere le uova.
  3. Nel frattempo potete iniziare a preparare la crema al mandarino. In un’altra casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero, poi unite la fecola di patate e mescolate bene con una frusta a mano.
  4. Riprendete il composto per la pasta choux, che dovrebbe essersi intiepidito e unite le uova una alla volta, senza aggiungere il successivo fino a che il precedente non si sarà incorporato completamente.
  5. Trasferite la pasta choux in una sac a poche con una bocchetta liscia e create i bignè su una leccarda ricoperta di carta da forno. Infornate in forno già caldo a 210°C per 15 minuti e poi proseguite la cottura a 175°C per 12-15 minuti, fino a che i bignè saranno ben dorati.
  6. Ora finite di preparare la crema al mandarino. Versate nella casseruola il succo di mandarino e il latte, poi fate addensare la crema a fuoco basso mescolando con una frusta a mano. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, infine montate la panna e unitela delicatamente alla crema.
  7. Nel frattempo preparate il caramello. In un pentolino dal fondo spesso, mettete lo zucchero, l’acqua e il pizzico di sale, accendete il fuoco e create un caramello bruno. In un pentolino scaldate la panna e aggiungetela con cautela al caramello quando è ancora caldo, mescolate e lasciate raffreddare.
  8. Trasferite la crema al mandarino in una sac a poche con una bocchetta piccola, forate i bignè dal fondo e inserite la crema.
  9. Passate ciascun bignè nella crema al caramello e cospargete con le mandorle a lamelle precedentemente tostate per qualche minuto in forno.

Bignè al mandarino e caramello salatoNote:
  • Se trovate dei mandarini non trattati potete anche profumare la crema con della scorza grattugiata.
  • I bignè al mandarino e caramello salato si conservano in frigorifero sotto la campana dei dolci per 1-2 giorni al massimo.

Bignè al mandarino e caramello salato