pasta di mandorle

in tante ricette negli ingredienti appare la ‘pasta di mandorle’ ma io in commercio non l’ho trovata di conseguenza mi sono cimentata a farla in casa….ed è buonissima!!! potete utilizzarla per cucinare delle creme in casa(tipo la mia crema spalmabile nocciole e cacao o la crema spalmabile bianca di nocciole,che sono fatte con pasta di nocciole,stesso procedimento ma utilizzando le nocciole)oppure da unire alla crema pasticcera per farcire le vostre torte,per fare dei biscotti,per delle sfiziose meringhe,insomma versatilissima!!! ci sono 2 modi di prepararla con le mandorle sgusciate e tostate oppure utilizzando del croccante di mandorlecome ho fatto io in questo caso…ho utilizzato poi la pasta di mandorle per creare dei cioccolatini pralinati che presto vi presenterò…ecco come si fa…

ATTENZIONE QUESTA NON E’ LA PASTA DI MANDORLE UTIIZZATA PER LE COPERTURE E MARZAPANE

INGREDIENTI(per 100 gr di pasta di mandorle)

100 gr di croccante di mandorle

oppure

90 gr di mandorle pelate e tostate e 10 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

se utilizzate il croccante di mandorle:

spezzettatelo con le mani e mettetelo nel mixer,frullate alla massima velocità per un minuto,poi spegnete il mixer 1 minuto e riprendete ancora per 1 minuto e così via fino ad ottenere una crema che sarà appunto la vostra pasta di mandorle(abbiate pazienza perchè ci vogliono almeno 10 minuti di mixer prima che le mandorle rilascino l’olio e formino una crema…e vi raccomando di far fare delle pause al mixer altrimenti si surriscalda),in questo caso io l’ho frullata meno perchè volevo che si sentisse la mandorla nei cioccolatini,ma la vera pasta di mandorle è proprio una crema…oltretutto deliziosa!!!

se volete prepararla con le mandorle fate così:

mettete le mandorle nel mixer(se le tostate voi fatele prima raffreddare)e frullate per 1 minuto,fate un minuto di pausa e frullate di nuovo per un minuto fino a che otterrete una crema,aggiungete lo zucchero e frullate di nuovo…pronta!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente spiedini filanti di mozzarelline Successivo cuori di panna cotta in rosa con fragole

Lascia un commento