Torta Edipo

Tutte le volte che io o una mia collega andiamo a casa del Sig. Edipo, questi ci ringrazia regalandoci 2 tavolette di cioccolato al Gianduja. Lui dice che è il migliore perchè, leggendo gli ingredienti, non ci trova la caffeina! Penso che ormai ce ne abbia regalati 2-3 quintali…stamattina ho avuto la solita razione e invece di dividerla e sgranocchiarla in ufficio, l’ho portata a casa e l’ho trasformata in quella che sarà la nostra merenda (di lavoro) domani. Ovviamente dedicandola alla sua salute.

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato gianduja
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio colmo di Maizena
  • 15 gr di cacao (3 cucchiaini)
  • 20 gr di cocco disidratato (7 cucchiaini)
  • 1 bst.na di vanillina
  • circa 30 gr di panna (vegetale)

Procedimento:

  1. Sbattere lo zucchero con il burro a crema;
  2. sciogliere il cioccolato a bagno maria o nel microonde a vel max per 50 sec
  3. separare i tuorli dagli albumi che metteremo da parte
  4. aggiungere un tuorlo alla volta inserendoli bene al composto
  5. incorporare il cioccolato intiepidito, il cucchiaio di maizena setacciato con il cacao e la vanillina mescolando con un cucchiaio di legno
  6. accendere il forno a 180°C
  7. aggiungere il cocco e aggiungere tanta panna quanta ne serve per ottenere un impasto morbido
  8. montare a neve ben ferma gli albumi ed unirli al composto di cioccolato, delicatamente per non smontarli
  9. mettere sul fondo di una teglia del cocco disidratato prima di versarvi il composto
  10. cuocere per 20 minuti in forno già in temperatura.
  11. Mettere il dolce ad ammassare su una graticola, mentre raffredda
  12. cospargere di zucchero a velo e cocco
  13. Servire tagliata a fette o a quadretti

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Paola Brunetti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Il Sole di Zelig Successivo Piadina senza glutine

Un commento su “Torta Edipo

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.