Salsa di fragole

Primavera: stagione di fragole, belle, dolci e profumate. E’ un peccato che questa stagione duri poco e le fragole poi, per un anno, così fresche, non le troviamo più!  L’ idea è quella di beneficiare delle fragole, sottoforma di salsa, adeguatamente conservata, anche quest’ inverno. Buonissima nello yogurt ma anche sul gelato, con la panna cotta o con una crema al mascarpone.

Ingredienti:

  • 1 kg di fragole già pulite e lavate
  • 300 gr di fruttosio (o 400 gr di zucchero semolato)
  • succo di un limone

Procedimento con il Bimby:

Mettere le fragole intere nel Bimby 10 sec Vel 4-5 per ridurne il volume. Aggiungere lo zucchero ed il succo del limone e cuocere 10 min 80° Vel 4.

Procedimento senza Bimby:

Tagliare le fragole a piccoli pezzetti, metterle in una pentola di acciaio e mescolarle con lo zucchero ed il succo di limone. Mettere il coperchio sulla pentola. Mettere sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando di tanto in tanto. Abbassare la fiamma, togliere il coperchio e lasciar sobbollire per una decina di minuti. Omogeneizzare la salsa con un frullatore ad immersione o passandolo per un passaverdura.

Risulterà una purea densa. Io la conservo in due modi per altrettanti modi d’ utlilizzo:

  1. in vasi sterilizzati, bollenti mettendo la salsa bollente, incoperchiando (anch’esso bollente) chiudendo bene il vasetto (utilizzando uno strofinaccio perché il tutto scotta!) e girandoli a testa in giù affinché quel po’ di ossigeno presente nel vasetto, bruci e sigilli il vaso, come fosse una marmellata. Prima di utilizzarla è meglio mescolare perché la parte liquida tende a separasi da quella corposa e ad ad andare verso il fondo del vasetto. Con questo sistema, però, la conservazione ha dei tempi ridotti; è meglio consumarla entro 2-3 mesi.
  2. Mettendo la salsa nei contenitori  da cubetti di ghiaccio e riponendoli in freezer almeno per 48 ore. Una volta congelati li estraggo e li metto in sacchetti alimentari e poi di nuovo in frezzer. Questa versione la utilizzo per il frappè ma anche tritando i cubetti e servendoli come un sorbetto. La conservazione in questo caso è duratura; ho una vaschetta in freezer ancora dallo scorso anno ed è perfetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Dolci Fiocchi (Mulino Bianco) Successivo Pincini fritti senza glutine

7 commenti su “Salsa di fragole

  1. cristina il said:

    ma …..sgammm….questa deve essere buonissima…poi mi piace un sacco l’idea dei cubetti da congelare….sei una grande ….la vedo bene anche su quel bel yogurt di soia…..

    • Lucia il said:

      Grazie Cri, effettivamente proprio stasera l’ ho provata sull’ ultimo vasetto di yogurt alla soia…veramente niente male! I ghiacciolini, invece li ho serviti come dessert, dopo cena, semplicemente spezzettati con un cucchiaino…ce ne vorrebbe una valanga!

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.