Scialatielli con crema di melanzane e “ragù di purpetiell ” :

Pochi ingredienti mirati, il gioco è fatto! 

Scialatielli con crema di melanzane e “ragù di purpetiell ” 

Ingredienti per 4 persone:

300 g di Scialatielli
Olio Evo
Sale
Pepe

Per la crema di melanzane:

2 Melanzane
1 Spicchio d’aglio
Basilico
2 Cucchiai di Parmigiano grattugiato (facoltativo)
Olio Evo
Sale
Pepe nero

Per il ragù di pulpetiell:

600 g di Polpi piccoli
Passata di pomodoro qb
Pomodorini qb
Sale
Olio Evo

 

Procedimento per Scialatielli con crema di melanzane e “ragù di purpetiell “:

Spuntate le melanzane da entrambi i lati, lavatele e asciugatele.
Tagliate le melanzane a metà nel senso della lunghezza.
Bucherellatele e disponetele su una teglia ricoperta di carta forno.
Infornate a 200° per circa per 40 minuti sino a quando le melanzane non saranno morbide.
Sfornate le melanzane, eliminate la buccia e recuperate la polpa.
Fate soffriggere nell’olio lo spicchio d’aglio,aggiungete i polipetti puliti, fateli soffriggere per pochi minuti.
Unite i pomodorini e la passata di pomodoro, regolate di sale e abbassate la fiamma al minimo.
Lasciate cuocere per circa un’ora.
Intanto frullate la polpa di melanzane con un filo d’olio, il parmigiano e il sale sino ad ottenere una crema.
Cuocete gli scialatielli, scolateli e conditeli con la crema di melanzane e il “ragù di purpetiell”.
Servite con foglie di basilico e una spolverata di pepe.
Buon appetito!

Precedente BISCOTTI BRETONI AL BURRO SALATO Successivo Tiramisù al limone