Topinambur allo zafferano con prezzemolo fresco

I topinambur allo zafferano vi conquisteranno per il gusto delicato ma allo stesso tempo saporito. Una leggera mantecatura con panna e una generosa manciata di prezzemolo tritato li renderanno ancora più invitanti! Ecco la ricetta

  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Topinambur 400 g
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Zafferano mezza bustina
  • Limone mezzo
  • Burro 15 g
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i Topinambur allo zafferano lavare bene i i tuberi, eliminare le estremità e i nodi e sbucciare accuratamente i topinambur. Tagliarli a fettine sottili e trasferirli in una ciotola in cui avrete messo acqua fredda e il succo di mezzo limone (questa operazione servirà per non farli annerire, in quanto i topinambur, come le patate, tendono a scurirsi velocemente).

  2. Sciogliere in una padella il burro (circa 15 g) ed aggiungere i topinambur a fettine dopo averli scolati. Aggiungere la panna liquida, un pizzico di sale e cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Stemperare lo zafferano in qualche cucchiaio di acqua calda ed aggiungerlo ai topinambur. Continuare la cottura per altri 10 minuti e servire il contorno ben caldo, spolverizzato con il prezzemolo fresco tritato. Buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

 
Precedente Topinambur, il tubero della salute. Storia e proprietà. Successivo Plumcake ai lamponi ricoperto di cioccolato

Lascia un commento

*