Ricetta regalata dall’Amica Valentina Pighi: Magret profumata all’arancia su salsa al caffè

magret

ingredienti:
magret d’anatra 400 g
arance 3
olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
vino bianco 1 bicchiere
sale poco
menta 4 foglie
sacchetto per sottovuoto 1

Procedimento:
Prendere le arance e lavarle, usare due di esse e togliergli la buccia (e solo la parte arancione) tagliarle a julienne; spremere le due polpe e far bollire il succo. Quando bolle sbianchire le bucce in esso; dopo di che separare la buccia dal succo, con la terza arancia usare solo la polpa e fare dei cubetti, che useremo per guarnire il piatto.
In una pentola scaldare il cucchiaio d’olio e rosolare l’anatra con un pizzico di sale; due minuti da una parte e due dall’altra cosi finiremo la rosolatura.
Ora raffreddiamo in abbattitore cosi potremmo porlo nel sacchetto per sottovuoto; quando il nostro magret si sarà raffreddato porlo nel sacchetto da sottovuoto con l’aggiunta di una tazzina di caffè e il succo ristretto dell’arancia.
Cuocere cosi a bassa temperatura nel Roner: la temperatura dovrà essere di 65 °C e la cottura sarà di 18 minuti.
Nel frattempo tirare la salsa, prendiamo quindi la nostra pentola del soffritto dove toglieremo il grasso e sfumeremo con un bicchiere di vino bianco e la tazzina del caffè.
A questo punto prepariamo il piatto: al centro metteremo la salsa al caffè, posizioniamo il magret su di essa ed attorno mettiamo l’arancia che abbiamo tagliato a cubetti e la julienne, per dar un tocco di colore mettiamo le foglie di menta.

Valentina la trovate anche qui:
http://www.wonderfood.it

valentina pighi

Precedente Parmigiana con fiordilatte e mortadella Successivo Ricetta regalata dall'Amico Armando Palmieri: Cheesecake al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.