Semifreddo al caffè

CYMERA_20150818_081056

Ricetta di Romina

Ciao cuochette,

io non amo molto il caffè ma se c’è un gelato che proprio adoro quello é la coppa del nonno e quando nel libro della Parodi ho letto che questo semifreddo aveva lo stesso sapore della coppa del nonno ho deciso di provarla e mi ha conquistata

Facile da fare senza strumenti strani (si usa solo uno sbattitore elettrico e con il gusto proprio uguale all’originale.)

INGREDIENTI :

  • 500 ml di panna fresca
  • 4 cucchiai di caffè solubile
  • 2 tuorli
  • 170 gr. Di latte condensato *

*(nei negozi dove hanno ancora le confezioni vecchie potreste trovarlo con il nome di latte concentrato).

PROCEDIMENTO :

1) mettere 4 cucchiai di panna liquida in un pentolino, scaldarla sul fuoco e scioglierci il caffè.

2) montare il resto della panna a neve.

3) in una ciotola sbattere i tuorli con il latte condensato, incorporare il caffè sciolto nella panna liquida e poi unire anche la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

4) versare il composto in una forma da plum-cake e conservare in freezer da qualche ora a una notte.

5) servire a fette decorandole a piacere con panna o spolverizzate di cacao amaro (a me piace liscia senza niente).

 

Precedente Crostini integrali con pomodoro e mozzarella Successivo Cous cous estivo