La focaccia al formaggio ligure

Focaccia al formaggio ligure

Care amichette cuochette,

Oggi vi propongo questa focaccia al formaggio ligure, una specialità tipica di Recco che però si trova in tutti i paesi della Liguria. È una focaccia dall’impasto non lievitato, stesa in modo molto fine è ferita con formaggio molle tipo crescenza o stracchino. Una vera delizia per occhi e palato.

INGREDIENTI :

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 250 ml di acqua
  • 15 g di sale
  • 500 g di stracchino

PROCEDIMENTO :

Preparare la focaccia di Recco Bimby è davvero facilissimo grazie all’ausilio del bimby. Per prima cosa mettete nel boccale la farina, l’olio, l’acqua e il sale ed impastate  30 secondi a velocità 6 poi proseguite 2 minuti con modalità Spiga.

A questo punto versate l’impasto in una ciotola, copritelo con uno straccio e lasciatelo riposare per almeno un’ora in un ambiente tiepido. Trascorso il tempo di riposo versate l’impasto su di un piano da lavoro e poidividetelo in due parti uguali.

Stendete una parte in una sfoglia sottilissima, quasi trasparente, poi, molto delicatamente, mettetela sulla teglia da forno unta con l’olio. Farcite adesso la base con il formaggio tagliato a pezzettini adagiandoli in maniera uniforme sull’impasto steso.

A questo punto stendete allo stesso modo la seconda parte di impasto sempre in una sfoglia sottile. Molto delicatamente riponetela sopra allo stracchino. Chiudete bene i bordi della focaccia stesa e versate un filo d’olio e un pizzico di sale.

Prima di infornare dovete creare dei piccoli fori sulla focaccia, pizzicando su diversi punti. Mettete poi inforno preriscaldato per 20 minuti a 220°C.

Precedente Calzone farcito Dukan Successivo Fusilli di piselli alla greca