Torta rustica di pasta sfoglia ripiena di patate e speck

Torta rustica di pasta sfoglia ripiena di patate e speck buonissima e a dir poco strepitosa e gustosa. Provatela, vi conquisterà!
Come base ho usato la pasta sfoglia della Schar che avevo nel freezer e che ho scongelato 2 ore prima dell’utilizzo, a temperatura ambiente. 
Se non sapete cosa preparare per cena la Torta rustica di pasta sfoglia ripiena di patate e speck è perfetta!
RICETTE da non perdere=>Cookies americani
Spiedini di gamberi gratinati
Girelle di patate croccanti
Biscotti da inzuppo senza glutine
Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (senza glutine)
  • 3patate
  • 100 gspeck
  • 100 gscamorza
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lessare senza buccia le patate per 20 minuti a partire dal bollore oppure cuocerle in microonde per 8 minuti in una pirofila in pirex, coperte con la pellicola.

    Tagliare le patate a rondelle non troppo sottili.

  2. Tagliare a striscione lo speck e a fette da la scamorza.

    Srotolare la pasta sfoglia e stenderla leggermente con il matterello (solo se usate quella della Schar).

    Sistemare la pasta sfoglia nella tortiera lasciando sotto la carta da forno.

    Bucherellare il fondo con la forchetta.

  3. Fare un primo strato di patate, condire con sale e epe, aggiungere lo speck e la scamorza. Ripetere con un’altro strato di patate, speck e scamorza fino a esaurire gli ingredienti.

    Completare con un filo d’olio.

  4. Chiudere i bordi verso l’interno della torta.

    Cuocere in forno a 200° per 25 minuti circa.

    Sfornare quando è colorita e lasciarla intiepidire.

4,1 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti da inzuppo senza glutine Successivo Girelle di patate croccanti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.