Girelle di patate croccanti

Girelle di patate croccanti : un nuovo modo diverso e sfizioso di fare le patatine fritte.
Perfette da servire e sgranocchiare per cena con maionese e ketchup.
Gli ingredienti per preparare le girelle di patate croccanti sono semplici e sicuramente non mancano nella vostra dispensa.
Video ricetta => QUI

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

RICETTA DA NON PERDERE=>Cookies americani
Spiedini di gamberi gratinati
Torta rustica di pasta sfoglia ripiena di patate e speck

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1uovo
  • 30 gfecola di patate
  • 300 gpatate lesse
  • sale pepe
  • prezzemolo tritato
  • 30 gformaggio grattugiato
  • 400 golio di semi di girasole

Preparazione

  1. Lessate le patate in acqua bollente per 30 minuti, e non appena sono pronte lasciatele raffreddare e privatele della buccia.

    Schiacciate con la forchetta le patate in una terrina.

    Aggiungete alle patate l’uovo, sale e pepe, il formaggio, prezzemolo, fecola e mescolate con la forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Riempite una tasca da pasticcere di plastica con il beccuccio rotondo grande, con il composto di patate.

  3. Ritagliate dei quadrati di carta da forno che serviranno come base per le girelle di patate.

  4. Formate delle spirali su ogni foglio di carta da forno partendo dal centro e girando intorno.

  5. Fate cuocere due girelle alla volta in abbondante olio caldo 3 minuti per lato.

    Aiutatevi con due scatoline per girarle

    *l’olio non dev’essere bollente altrimenti rischiano di cuocere troppo velocemente.

  6. Scolare le girelle su carta assorbente, salare e servire calde e croccanti.

Video ricetta

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta rustica di pasta sfoglia ripiena di patate e speck Successivo Spiedini di gamberi gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.