Panzerotti veloci senza lievitazione

Panzerottini veloci senza lievitazione e senza glutine, sfiziosi e facilissimi da preparare. Ideali da servire come antipasto o un buffet di compleanno.

Ricette del giorno=> Ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato, Ricetta Profiteroles, Rotolo di patate ripieno,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

La ricetta dei panzerottini veloci senza lievitazione li ho visti fare, qualche anno fa, alla prova del cuoco dalla mia carissima amica Natalia Cattelani; la sua versione la trovate => Qui Buonissimi, dovete assolutamente provarli!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina per pane Biaglut (oppure Nutrifree) 260 g
  • Panna fresca liquida 220 ml
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate (facoltativo) 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaino

inoltre

  • Mozzarella 1
  • Prosciutto cotto 50 g
  • Olio di semi di girasole 500 ml

Preparazione

  1. Versare in una ciotola o nel contenitore della planetaria tutta la panna fresca, un cucchiaino di sale e un poco alla volta la farina.

    Lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio, morbido ed omogeneo. Oppure azionare la planetaria a velocità 1 e lasciar impastare per 10 minuti.

    Con il mattarello stendere la pasta su un piano da lavoro a uno spessore di mezzo centimetro e con un coppa pasta (non troppo grande) ricavare tanti cerchi.

    Farcire al centro con pezzettini di prosciutto cotto e mozzarella.

    Spennellare tutto il bordo del cerchio con dell’acqua e piegare la pasta su se stessa formando dei mini calzoni.

    Premere bene con le mani sui bordi e poi con una forchetta decorare il bordo.

    Procedere in questo modo con tutti i cerchi.

    Man mano sistemare i mini calzoni su un vassoio leggermente infarinato.

    Versare abbondante olio di semi in una padella, e una volta caldo immergere 2 o 3 panzettoni alla volta. Far cuocere da entrambi i lati fino a doratura. Scolare su carta assorbente.

    Se volete potete cuocerli anche in forno a 180 gradi per 25 minuti.

    I Panzerottin sono pronti per essere gustati caldi e filanti.

Note

Mi raccomando l’impasto è molto delicato e necessita di essere lavorato bene per qualche minuto.

Commenti

commenti

Precedente Focaccia al latte senza glutine Successivo Profiteroles senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.