Melanzane alla Parmigiana light

Melanzane alla Parmigiana light gustose e veloci da preparare, perfette da servire come piatto unico o come secondo. Provatele subito per cena.

RICETTA DA NON PERDERE=>Pasta fredda con tonno e zucchine, Torta 5 minuti al limone

Pasta al forno con i carciofi, Torta al caffè e panna senza cottura

La ricetta delle melanzane alla parmigiana è perfetta per chi non ama friggere le verdure e per chi vuole preparare piatti leggeri ma appetitosi.

La parmigiana che vi propongo stasera non ha nulla da invidiare alla classica con le melanzane fritte. E’ talmente buona che nessuno si accorgerà della differenza.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    40 circa minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • melanzana (grande) 1
  • Passata di pomodoro 600 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Mozzarella 1
  • Formaggio (grattugiato) q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il sughetto di pomodoro: in un pentolino fate imbiondire l’aglio con l’olio. Versate la passata di pomodoro, allungate con un bicchiere d’acqua, salate e fate cuocere a fiamma bassa per 20 /30 minuti. A fine cottura insaporite con 2 foglie di basilico.

    Nel frattempo che il sughetto cuoce, tagliate a fette sottili le melanzane e grigliate su una piastra ben calda.

    Quando il sughetto è pronto, versate un mestolo sul fondo di una pirofila e formate uno strato di melanzane, aggiungete sopra delle fettine di mozzarella, un po di basilico sminuzzato e del formaggio grattugiato.

    Versate sopra un mestolo di sughetto e proseguite fino a esaurire tutte le melanzane.

  2. Terminate con formaggio grattugiato e mozzarella a fette.

    Le melanzane alla parmigiana devono cuocere in forno a 200° per 20/30 minuti.

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio dalla vostra Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

  3. Qui sotto lascio la video ricetta del rustico che vi consiglio di guardare:

Commenti

commenti

Precedente Pasta al forno con i carciofi Successivo Torta 5 minuti al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.