Confettura di pesche

Confettura di pesche fatta in casa ricetta facile e veloce con il Bimby e senza; perfetta da preparare in questo periodo e conservare in dispensa per tutto l’anno.

Ricette del giorno=> Torta allo yogurt di cocco,  Cosce di pollo al forno con le patatePesto di zucchine facile  veloce,  Biscotti ripieni di confettura,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

La confettura di pesche è una delle marmellate più apprezzate, insieme a quella di albicocche e prugne, e si può aromatizzare in tanti modi come cannella, mandorle oppure zafferano. Di seguito vi scrivo il procedimento per prepararla con il Bimby e senza. Per preparare la confettura di pesche ho usato la pectina della San Martino Frutti in casa 2:1 che avevo in dispensa e dovevo provare per una recensione, ma se volete potete non usarla e aggiungere 150 g di zucchero in più alle dosi iniziali.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesche mature 1 kg
  • Zucchero 500 g
  • preparato Fruttiincasa S. Martino 2:1 1 bustina

Preparazione

Preparazione senza Bimby

  1. Mescolare il prepararo con lo zucchero.

    Lavare, sbucciare e tagliare a pezzetti le pesche. Metterle in una casseruola e aggiungere lo zucchero con il preparato.

    Far bollire per 10 minuti a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

    Togliere la pentola dal fuoco e dissolvere la schiuma continuando a mescolare.

    Riempire i vasetti fino all’orlo con la confettura ancora bollente, chiuderli ermeticamente e capovolgerli fino al raffreddamento.

    • se non usate il preparato la cottura della confettura sarà di circa 40 minuti.

    Per verificare la consistenza della confettura fate la prova piattino: ponetene un cucchiaino su un piatto freddo, inclinandolo il composto dovrà aderire senza scivolare velocemente.

Preparazione con il Bimby

  1. Mescolare il prepararo con lo zucchero.

    Lavare, sbucciare le pesche e tagliare a pezzetti.

    Mettere le pesche nel boccale del Bimby e frullare 5 secondi velocità 5.

    Aggiungere lo zucchero con il preparato, chiudere con il coperchio senza misurino e sistemare il cestello sopra.

    Cuocere la confettura per 30 minuti a velocità 2 antiorario – Varoma.

    Riempire i vasetti fino all’orlo con la confettura ancora bollente, chiuderli ermeticamente e capovolgerli fino al raffreddamento.

    • se non usate il preparato la cottura della confettura sarà di circa 40 minuti.

    Per verificare la consistenza della confettura fate la prova piattino: ponetene un cucchiaino su un piatto freddo, inclinandolo il composto dovrà aderire senza scivolare velocemente.

  2. A domani con una nuova ricetta

    Mary

Note

Conservare i vasetti in frigo dopo l’apertura.

Commenti

commenti

Precedente Torta allo yogurt al cocco Successivo Penne al pesto di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.