Crea sito

Tris di pesce – Tortino di alici, polpettine di triglie e cocktail di gamberi

Questa è una ricetta decisamente estiva ed è perfetta per una serata in compagnia o per servire il pesce in maniera differente.

Stavolta non mi dilungherò in chiacchiere visto che la ricetta è abbastanza lunga, non difficile per carità, sai che prediligo piatti semplici e veloci quindi la mia fantasia spazia sempre su qualcosa del genere.

Avevo un po’ di pesce da consumare ed ero stanca delle solite preparazioni così ho deciso di sperimentare qualcosa di nuovo. La mia immaginazione mi ha fatto creare questo :

TORTINO DI ALICI AGLI AGRUMI

Per 4 tortini

500 gr di alici

1 limone non trattato

1 arancia non trattata

salvia, rosmarino, menta, basilico q.b

250 gr di mozzarella di bufala

pangrattato q.b

olio extravergine di oliva q.b

Per prima cosa puliamo le alici, eliminiamo le interiora e stacchiamo la coda in modo tale da ricavare due filetti. Mettiamole a marinare nel succo del limone e dell’arancia e le  erbette che preferisci (io uso quelle del mio terrazzo) ben lavate e tagliate, un pizzico di sale e un goccio d’olio.Copriamole con carta pellicola e mettiamole in frigo per 3/4 ore.

Questa è una preparazione ottima se vuoi anticiparti la mattina per preparare la cena in pochi minuti.

Passato il tempo necessario a che le alici si siano insaporite prendiamo i pirottini, versiamoci un filo d’olio e cospargiamolo uniformemente, togliamo quello in eccesso mettendolo in un altro pirottino fino ad esaurimento. Cospargiamo ogni pirottino con il pangrattato in modo tale che il tortino si stacchi senza problemi.

Foderiamo ogni pirottino con i filetti di alici, avendo l’accortezza di lasciare un quarto delle alici al di fuori dello stampo,e mettiamo al centro di ogni tortino la mozzarella di bufala tagliata a dadini abbastanza grandi, chiudiamo il tortino richiudendo i filetti di alici verso il centro; qualora non dovessero essere necessari mettiamo anche qualche filetto di alice sulla cima in modo tale che la mozzarella venga richiusa all’interno delle alici. Mi raccomando questo passaggio è importante, se non la chiudiamo, la mozzarella in cottura si scioglierà e non riusciremo a sformare il tortino.

Ricopriamo la base del tortino con un filo d’olio e un velo di pangrattato, non esagerare altrimenti in cottura si brucia. Inforniamo a 180° per circa 15 minuti. Quando sarà cotto, te ne accorgerai dal pangrattato che si sarà colorato (per cuocere le alici basta pochissimo), tiriamolo fuori dal forno e aspettiamo 10 minuti. Passato questo tempo sformiamo i tortini. Servili tiepidi.

POLPETTINE DI TRIGLIE E COUS COUS

Ingredienti per 4 persone

8 triglie

mollica di pane q.b

olio extravergine di oliva q.b

menta q.b

sale q.b

cous cous q.b

Per preparare queste buonissime polpettine basta pulire e diliscare le triglie ricavandone dei filetti. Mettiamo nel mixer i filetti di triglia, la mollica di pane un po’ ammollata nell’acqua, un filo d’olio, 5/6 foglioline di menta e il sale. Tritiamo il tutto fino ad avere un composto facilmente lavorabile.

Non ti do la quantità della mollica di pane perchè dipende dalla grandezza delle triglie e dalla quantità del composto.

A questo punto prendiamo un po’ di composto e formiamo delle palline come se stessimo facendo le polpette di carne. Nel caso fosse poco agevole creare le palline inumidisci le mani con un po’ d’acqua.

Impaniamo queste polpettine con il cous cous rigirandole in modo tale da coprirle in maniera uniforme.

Mettiamole in una pirofila, versiamo su ognuna un filo d’olio e inforniamole per circa 15/20 minuti a 180°. Serviamole calde.

COCKTAIL DI GAMBERI

Accanto a due ricette “inventate” ho proposto un grande classico che a casa adorano.

Il cocktail di gamberi riscuote sempre successo anche se ormai i grandi chef lo rinnegano dicendo che sia un piatto passato di moda per me ha sempre il suo fascino.

Per 4 coppette

400 gr di gamberi

1 pizzico di sale

mayonese q.b

ketchup q.b

Io di solito uso i gamberi congelati che metto a bollire in abbondante acqua salata.

Una volta venuti a galla li metto in un piatto e aggiungo la salsa cocktail ottenuta mischiando semplicemente mayonese, ketchup e un pizzico di sale. Per la salsa non ho delle dosi precise perchè vado molto a gusto.

Il tortino e le polpettine li ho serviti accompagnati da una semplice insalata e una salsa ottenuta mischiando tra loro mayonese e yogurt greco, anche in questo caso dosi “ad assaggio”.

Spero che queste ricettine ti siano piaciute, semplici, veloci, al forno quindi senza grassi e soprattutto con un sapore molto definito.

Ti aspetto alla prossima.

Un abbraccio.

Federica.tris di pesce tris di pesce tris di pesce tris di pesce

 

 

4 Risposte a “Tris di pesce – Tortino di alici, polpettine di triglie e cocktail di gamberi”

  1. Buone le alici, una bella idea de state, complimenti ,delle volte con pochi ingredienti si posso realizzare grandi piatti come questo 🙂

    1. Beh Gabriela questo è proprio il mio motto, pochi ingredienti ma buoni, mixati per dar vita a qualcosa di nuovo, sempre 🙂

I commenti sono chiusi.

Translate »