Crea sito

Polipo lesso con dadolata di zucca alla curcuma

Ora vi propongo una ricetta squisita, che potete preparare anche la sera prima se siete di fretta.. Polipo lesso con dadolata di zucca alla curcuma !!

Io sono molto fortunata, perchè vicino a casa mia ha aperto da poco un pescivendolo che tiene davvero dei prodotti di alta qualità.. ogni cosa che prendi da lui è sempre una garanzia!! Ed è stato proprio lui a suggerirmi come cuocere il polipo, perchè io non l’avevo mai provato prima di conoscere questo simpatico negoziante!!

Ovviamente la ricetta classica dice di abbinare al pesce le patate lesse.. ma penso che quella versione già la conoscete (ed è comunque fantastica!!).

Oggi, vi voglio suggerire un’altro abbinamento secondo me molto azzeccato e più leggero..il polipo con la zucca!!

Vi lascio di seguito dosi e procedimento, buon appetito a tutti polipetti!! 😍

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpolipo già pulito
  • 200 gzucca già pulita
  • q.b.cipolla
  • q.b.Curcuma in polvere
  • q.b.Rosmarino
  • 1Limone
  • 1carota
  • 1gambo di sedano
  • q.b.sale/pepe/aromi vari
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.brodo vegetale (o acqua + dado) per la cottura della zucca

Preparazione

  1. 1 – Per prima cosa ci occupiamo del polipo, che io in genere preparo la sera prima:

    * In una pentola capiente, mettete acqua salata, il limone tagliato a fettine, il gambo di sedano, la carota ed il polipo..da quando l’acqua inizia a bollire, contate circa 1 ora e poi spegnete il fuoco, e lasciate raffreddare dentro la sua acqua di cottura.

    * Tenete conto che durante la cottura il polipo si dimezza di peso (anzi, forse diventa anche qualcosa meno..) quindi su circa 500 gr di polipo, avrete 200 gr circa di pesce cotto (per le dosi fatevi magari consigliare dal pescivendolo quindi).

    * Una volta raffreddato, pulite il polipo sotto l’acqua fredda corrente (nel caso vogliate togliere un pò di ventose perchè vi danno fastidio). e tagliate a pezzetti, irrorando con un filo d’olio di oliva e limone e lasciate in frigorifero fino al momento del pranzo.

  2. 2 – Ora occupiamoci della zucca:

    * In una padella facciamo appassire un pò di cipolla tritata con il rosmarino. Dopo qualche minuto, uniamo la zucca tagliata a dadini, la curcuma, sale/pepe/aromi vari e un pò di brodo (o acqua + dado) e facciamo cuocere per una ventina di minuti, fino a che la zucca si sarà ammorbidita, aggiungendo sempre acqua o brodo se asciuga troppo.

    * A fine cottura, aggiustiamo di sale e pepe se occorre, e condiamo con un filo d’olio a crudo.

  3. Potete ora comporre il vostro piatto, adagiando sul fondo la dadolata di zucca e sopra il polipo precedentemente cotto (io ho tagliato solo i tentacoli in questo caso, potete anche tagliarlo a pezzetti e mischiare il tutto come ho scritto sopra)

  4. Ed il vostro polipo lesso su dadolata di zucca alla curcuma è prontissimo per essere gustato.

Seguitemiiii !!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Voglia di altre idee per secondi piatti?

Se volete curiosare sul mio sito, alla ricerca di altre idee per secondi piatti semplici, light ma gustosi.. vi lascio il link diretto https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/secondi-piatti/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!