Crea sito

Cheesecake con crema allo zafferano e vaniglia

Buona festa della donna principesseeeee!!!! 😍😍😍 Per la nostra festa non potevo che proporvi una colazione in tema, tutta bella gialla, oltre che super golosa e leggera… ecco qui la cheesecake con crema allo zafferano e vaniglia 🥰

Non potevo che rimanere sul colore delle mimose oggi, cosa dite? Penso che sia davvero uno dei colori più belli…trasmette tanta positività, calore, solarità…e noi donne, anche se spesso siamo un pò “dolcemente complicate” abbiamo anche tutti questi lati positivi ❤️ (dite che sono di parte??? ahahahahah)

Ma ecco qui che vi lascio subito la ricettina… ovviamente oggi fatevi portare fuori dai vostri uomini!! Però sbirciate per dosi e procedimento…perchè potrebbe essere un’idea carina da fare comunque nei prossimi giorni 😜

Tantissimi auguri a noi DONNE…. e ricordate…siate fiere di esserlo, e continuate a volervi bene ❤️

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3fette biscottate
  • 1 tazzaCaffè
  • 125 gYogurt bianco naturale
  • 100 gricotta
  • 1/2bustina di zafferano
  • q.b.Fragole
  • q.b.aroma di vaniglia
  • q.b.Cocco rapè
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. * Prima di iniziare vi do un suggerimento.. anziché comprare gli yogurt aromatizzati (al cocco, ai frutti di bosco, al caffè ecc ecc).. partite sempre da una base bianca che contiene meno zuccheri e schifezze varie… e personalizzatelo poi voi in base ai vostri gusti!!

  2. 1 – Iniziamo a preparare la nostra cheesecake con crema allo zafferano e vaniglia dalla base: ho tritato 3 fette biscottate e le ho compattate sul fondo di un coppapasta rotondo, bagnandole con un pò di caffè.

    2 – Ho unito poi la mezza bustina di zafferano allo yogurt bianco, insieme al miele, alla ricotta e all’aroma di vaniglia ed ho amalgamato bene tutti gli ingredienti (come vi dicevo preferisco sempre partire da una base bianca, e poi creare i gusti che voglio io..perchè gli yogurt già aromatizzati in commercio contengono molti più zuccheri purtroppo 🙈) .

    3 – Ho poi iniziato a comporre il tortino:

    * Ho compattato come ho scritto sopra le fette biscottate sul fondo della formina, e ho poi aggiunto la crema allo zafferano e vaniglia.

    4 – Ho lasciato in congelatore per 2/3 ore, poi in frigo per una notte..al mattino ho sfilato il coppapasta e voilà.. 😜

  3. 4 – Ho decorato infine la nostra cheesecake con crema allo zafferano e vaniglia con tante fragole fresche e una bella spolverata di cocco rapè…

    E ho poi affondato il cucchiaino all’interno di questo tortino golosissimo che vi consiglio davvero di provare!!!

  4. PS. Se volete, potete aggiungere il cocco anche all’interno della crema per rendere ancora più dolce il tutto…oppure unirlo alle fette biscottate per creare la base… più ne mettete…più secondo me questo dolcetto risulta super goloso!!!

Seguitemiiii !!!!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Altre idee per colazioni sane?

Non solo cheesecake.. se volete prendere spunto per qualche idea sfiziosa per variare dalle solite fette biscottate con marmellata, vi lascio il link diretto di tutti i miei “esperimenti”.. Non solo cheesecake, ma anche tiramisù light, crepes, porridge, coppette golose.. perchè la colazione deve essere il pasto più bello e goloso della giornata… anche se siamo a dieta!!! Ecco il link https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/idee-per-colazioni-sane-e-golose/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!