Crea sito

Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce

Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce, piatto unico sfizioso e saporito, idea per pranzo da asporto, antipasto o cena, ricetta facile, torta salata al prosciutto e scamorza.

Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce

Semplice e veloce la torta salata con sfoglia ripiena con prosciutto e scamorza è andata a ruba! ripiena di prosciutto, scamorza e ricotta, soffice al punto giusto davvero molto buona, ovviamente potete farcirla come preferite, io avevo in casa questi ingredienti.

La ricetta della torta salata con sfoglia è molto semplice, avevo della sfoglia da consumare, lo sistemata nella teglia e farcita con un impasto semplice e veloce, la base che si sfoglia è decisamente sfiziosa, il ripieno morbido e buono, la torta si gonfia durante la cottura sembra una specie di pardula sarda.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta salata con sfoglia!

Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce vickyart arte in cucina Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce vickyart arte in cucinaP.s. LA RICETTA LA TROVI SOLO SU Arte in cucina!

Recipe Type: Piatti unici

Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8

Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK
Ingredients
  • pasta sfoglia
  • farina
  • uova
  • latte
  • ricotta
  • olio
  • prosciutto
  • scamorza
  • lievito
Instructions
  1. P.s. per lievito istantaneo si intende il lievito pizzaiolo non quello di birra disidratato in bustine, il lievito pizzaiolo è un lievito istantaneo che non necessita di tempi di attesa per la lievitazione, se confondete il lievito la ricetta non verrà assolutamente, non ci sarà alcuna lievitazione
  2. Sistemate un rotolo di pasta sfoglia in una tortiera da 22 cm ritagliate la sfoglia in eccesso.
  3. Accendete il forno a 200°
  4. In una terrina sbattete 3 uova aggiungete 200 g di farina alternando con 50 ml di olio di semi e 100 ml di latte, 150 g di ricotta, 1 cucchiaino di sale e 1/2 bustina di lievito istantaneo o per dolci ma non vanigliato.
  5. Farcite la sfoglia con fette di prosciutto, 3-4 fette, e scamorza circa 50 g o di più se preferite, versate metà impasto, farcite con altre fette di prosciutto e scamorza e l’altra metà dell’impasto.
  6. Abbbassate il forno a 180° cuocete per circa 15 minuti poi toglietela dallo stampo così cuoce bene anche la sfoglia e proseguite altri 10-15 minuti, deve dorare
  7. Bon appétit

6 Risposte a “Torta salata con sfoglia ripiena ricetta veloce”

  1. Questa torta fa per me..sono golosa di ricotta , infatti la cercavo da tempo una così.
    Appena posso la farò e la gusterò io e mio figlio, gli unici due che piace la ricotta.
    Grazie mille cara e buon’estate.
    Incoronata

  2. Ecco qua un’altra torta che ho fatto seguendo passo passo i passaggi..ma che non è venuta….
    Figura di M**** davanti agli ospiti ..perchè l’impasto non solo è lievitato ma è rimasto crudo e compatto…ahahahah dite 35′ di cottura…io l ho cotta per quasi un’ora senza risultati…….
    Ma le ricette che pubblicate le avete collaudate oppure vi divertite solo a a fare un elenco di ingredienti e inventare mentre scrivete la ricetta come dovrebbe essere fatta…nella vostra mente?
    Comunque grazie … per la figuraccia…per il tempo…. e i soldi purtoppo buttati…
    Mi sono sentita presa in giro…… grazie non prendero più una ricetta dal vostro sito ….
    e se avete qualcosa da ridere ..allora cucinatela voi…con video senza
    nessun taglio per abbreviare i tempi……
    Perchè no posso credere che sia una casualità…due ricette prese qui e due non riusciute…..

    1. le ricette che pubblico sono fatte da me certo che sono collaudate altrimenti non starei a pubblicarle, piuttosto hai controllato il lievito? con questa ricetta faccio tranquillamente le ciambelle salate che trovi sul blog, anche ora sto facendo una ricetta con lo stesso impasto ed è in forno e sta lievitando tranquillamente, allegherò anche la foto che vado a scattare ora, quindi se non ti è lievitata è un problema di lievito o di forno, non saprei dirti altro solo che mi dispiace, ma facendolo spesso conosco bene il risultato, oggi pomeriggio pubblico la ricetta che ti dicevo con lo stesso impasto se vuoi vedi, a quale altra ricetta ti riferisci? non faccio video per questioni di tempo e figuriamoci poi se facessi dei tagli sarebbe ridicolo ne vale comunque la mia reputazione, non credi ? p.s. quale lievito hai usato? mi sorge un dubbio, ci vuole il lievito pizzaiolo

  3. In merito al forno è ventilato ha 3 mesi di vita..
    leggendo ho capito …..ho usato mastro fornaio ….. forse era meglio riportare che quello specifico era “pizzaiolo”…un errore che mi è costato ……..
    In merito alla seconda ricetta…. era riferita al blog di blog…
    perche non è venuta nemmeno la torta salata alla zucca con semi di papavero ,pubblicata sempre qui su giallo zafferano……

    1. infatti lo sto specificando perchè molti fanno confusione, purtroppo io non potrei fare pubblicità ad una marca devo solo indicarlo come lievito istantaneo, ma se non lo scrivo ho notato che ci si può confondere, comunque sulla bustina del mastro fornaio è scritto che è lievito di birra disidratato che ha tempi di lievitazione mi pare un paio di ore, ora non ricordo, non lo uso, preferisco il lievito di birra visto che sono la stessa cosa, per quanto riguarda la pumpkin pie non è mia, non è presa da questo blog, forse è di un altro blog giallozafferano. In pratica, il sito Giallozafferano ha, diciamo così, dei “figli” come me, sono altri blog che hanno come indirizzo giallozaff ma non sono il sito principale, forse l’hai presa da uno di noi blogger oppure dal sito principale ma non qui, non l’ho mai pubblicata.. per il lievito mi spiace molto, comunque se vedi il panettone rustico di ieri puoi notare che cresce benissimo, ho allegato la foto della lievitazione in forno, dai ora andranno benissimo, l’importante è chiarire, potessi te ne invierei una io 🙂 spero di risentirti, grazie comunque per aver letto.. qui il panettone: https://blog.giallozafferano.it/vickyart/panettone-salato-farcito-ricetta-veloce-senza-lievitazione/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.