Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio

Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio, ricetta veloce, dolce con fragole, ricetta facile, dolce da merenda o colazione in poco tempo, torta sofficissima alla frutta

Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio

Golosa, facile e molto buona! la torta rovesciata alle fragole senza olio e burro, leggera e saporita, dolce da merenda o colazione veloce in poco tempo, ottima per i bambini buona per i grandi.

La ricetta della torta rovesciata alle fragole è molto semplice, ottima senza grassi, la adoro, la faccio da anni ed è perfetta, il dolce è sofficissimo e buono, ovviamente le fragole fanno la loro parte golosa e prfumata!

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta rovesciata alle fragole!

Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio vickyart arte in cucina Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio vickyart arte in cucinaTorta 

Torta rovesciata

Recipe Type: Dolce
Cuisine: French
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8

Torta rovesciata alle fragole ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredients

  • 200 gr di fragole
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00 o integrale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 120 ml di latte (io di riso)
  • burro per la teglia (per questa torta non l’ho utilizzato quindi è facoltativo)

Instructions

  1. Lavate le fragole.
  2. Versate 50 gr di zucchero in una teglia da 22 cm, leggermente imburrata.
  3. Tagliate le fragole a fettine e sistematele man mano nella teglia, tenete da parte le altre.
  4. Accendete il forno a 180.
  5. Accendete il fornello con la teglia dello zucchero e fragole a fiamma medio bassa, tenete d’occhio che non bruci, si deve sciogliere lo zucchero ci vorrano 5-7 minuti, poi spegnete e togliete la teglia dal fornello,
  6. Montate 100 gr di zucchero con le uova, quando saranno spumose unite la farina e livito setacciati alternando con il latte.
  7. Aggiungete le fragole rimaste tagliate a pezzetti ma spatolate a mano non con il robot.
  8. Versate delicatamente l’impasto nella teglia, livellate e infornate per circa 25 minuti.
  9. Fate prova stecchino.
  10. Sfornate il dolce, con un coltello contornate la teglia per staccare la torta, rovesciatela subita quando è calda, sul piatto da portata, non fatela raffreddare altrimenti resterà attaccata e si romperà per staccarla.
  11. Bon appétit

9 Risposte a “Torta rovesciata alle fragole senza burro e olio”

  1. Torta molto invitante, la voglio fare subito, però ci sono delle cose che non ho capito: xkè usi il burro per il caramello e non l’acqua? Il latte freddo caldo o tiepido? Che significa: spatolate le fragole a mano? Xkè tu non hai utilizzato il burro?

    1. ciao! scusami leggo solo ora! allora non è che si usa il burro per il caramello, il burro serve per non far attaccare lo zucchero che si caramellizza sciogliendosi sul fuoco, spatolare a mano le fragole, cioè non frullarle insieme nel robot per evitare di avere un impasto rosa e per ritrovare le fragole che altrimenti si spappolano con le fruste (questione di gusti ed estetica) il latte va bene anche freddo dal frigo io l’ho usato così.. non uso ne burro ne olio nel dolce perchè non ce n’è bisogno, è ottima, morbidissima anche senza 🙂 fammi sapere

  2. L’ho appena sfornata… ho adattato la ricetta tenendo le tue dosi, ma utilizzando il bimby.
    Ho utilizzato la carta da forno come ho fatto altre volte con la rovesciata all’ananas, ma sarebbe meglio non usarla. Questa torta rimane molto “fragolosa” … l’ho appena sfornata… la lascio raffreddare un pò poi assaggio

    1. ciao! no niente carta forno! io nemmeno per quella all’ananas la uso, le fragole sono più piccole quindi peggio con la carta, fidati non si attacca niente ne ho fatte tante senza problemi mai attaccata una, fammi sapere 🙂 cosa intendi per molto fragolosa? io con il bimby non mi trovo per l’impasto preferisco sempre un robot con le fruste

  3. Ciao! ho fatto ora la torta, deliziosa! L’unico problema è che una volta raffreddata la parte a contatto con il piatto è diventata molliccia e quindi si è attaccata al piatto. Come posso fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.