Crea sito

Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella

Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella, dolce facile, ricetta torta al caffè con mascarpone, dolce goloso con albumi senza farina, ricetta per celiaci, dolce per le feste

Pavlova al tiramisu dolce al caffè facile

La pavlova al caffe è un dolce buonissimo per gli amati delle meringhe, io l’adoro! profumata poi al caffè con una farcitura alla nutella, per me fatta in casa, mascarpone e panna, una vera delizia! semplicissima da preparare, lunghi i tempi di cottura purtroppo.

La ricetta della pavlova al caffe è un dolce di origine neozelandese e australiano anche se pare sia stata realizzata da uno chef neozelandese in onore della ballerina russa Anna Pavlova, ad ogni modo io l’ho italianizzata, sperando che vi piaccia, da un’idea di Sonia Peronaci

Seguitemi in cucina oggi c’è la pavlova al caffe!

Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella vickyart arte in cucina Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella vickyart arte in cucina

Pavlova al tiramisu

Pavlova al tiramisu qui altre idee

Nutella fatta in casa QUI

P.s. questo dolce è sublime, la nutella fatta in casa deve essere ovviamente fredda potete utilizzare del cioccolato fuso, il dolce si ammorbisce, si scioglie in bocca, si taglia con un cucchiaino, ve la consiglio è una favola, potete sostituire il vino con aroma di mandorla o limone.

Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Russa
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8
Pavlova al caffe crema tiramisu e nutella
Ingredients
  • Per circa 8-10 persone
  • 6 albumi
  • 15 gr di fecola
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di vino bianco (vermentino per me)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di caffè
  • Per la crema:
  • 250 gr di panna da montare
  • 250 gr di mascarpone
  • 5 cucchiai di caffè
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 gr di cioccolato o nutella
Instructions
  1. Preparate il caffè e lasciate raffreddare.
  2. Accendete il forno a 250°
  3. Montate gli albumi con il sale a neve ferma.
  4. Con le fruste in movimento unite il caffè, poi il lievito.
  5. Setacciate la fecola con lo zucchero e unite agli albumi.
  6. In ultimo aggiungete il vino, l’impasto deve “scrivere” solo a quel punto sarà pronto.
  7. Sistemate la carta sulla leccarda.
  8. Versate il composto nella sac à poche bocchetta a stella o liscia e formate un fondo compatto, un disco senza buchi, poi girate intorno alla base per formare un bordo di 2-3 cm dipende dai vostri gusti, più è alto maggiore dovrà essere il ripieno.
  9. Con un po’ d’impasto formate delle meringhette e delle semplici spirali che userete come decorazione.
  10. Abbassate il forno a 120° e infornate per circa 1 ora e 30min, controllate il vostro forno, trascorso il tempo spegnete e lasciate il dolce in forno con la porta semiaperte per una ventina di minuti.
  11. Preparate la crema di farcitura.
  12. Versate nella ciotola il mascarpone con la panna e lo zucchero, in ultimo il caffè un cucchiaio alla volta mentre il robot è in movimento.
  13. Montate tutto insieme finchè il composto non sarà bello sodo e spumoso non esagerate altrimenti rischiate di smontare tutto, quindi appena gonfia spegnete tutto e amalgamate un po’ a mano con una spatola.
  14. Farcite la pavlova al centro con nutella fatta in casa per me o cioccolato fuso ovviamente non bollente, poi con un cucchiaio mettete la farcitura, ancora nutella e cioccolato fondente tagliato a coltello per decorare e una meringhetta al centro.
  15. Io ho tenuto la torta in frigo perchè utilizzando la nutella fatta in casa appena fatta non era molto soda e non avevo molto tempo poi per le foto, ma è stato perfetto così perchè la meringa si è ammorbidita, tutta la torta è diventata morbida e scioglievole in bocca all’assaggio, non ho utilizzato gelatina nella farcitura, non è stato necessario e comunque cerco sempre di evitarla, ho messo più panna che resta più compatta, se volete aggiungete 2 fogli alla crema.
  16. Bon appétit..

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.