Crea sito

Melanzane piccanti sott’olio ricetta veloce e facile

Melanzane piccanti sott’olio ricetta veloce, come conservare le melanzane per l’inverno, idea semplice per antipasti vari.

Melanzane piccanti sott’olio ricetta veloce e facile

Buonissime le melanzane piccanti sott’olio, sono veloci da preparare, si perde tempo solo a sterilizzare i vasetti per il resto ci vuole davvero poco, e, sono molto buone, perfette come antipasto o per condire insalate anche nel periodo invernale.

Mia nonna era solita presentarli con questi vasetti di melanzane sott’olio nel periodo natalizio, una vera prelibatezza, fatene una bella scorta perchè sono deliziose e andranno a ruba.

La ricetta delle melanzane piccanti sott’olio è presa da una rivista, mi hanno subito incuriosita perchè non pensavo di poter realizzare una conserva in così poco tempo, ovviamente io le ho aperte subito per vedere come fosse il risultato, ma vanno consumate dopo 30-40 giorni.

Un’idea semplice per conservare le melanzane che adesso abbondano, fino alla fine di agosto e settembre in alcune zone ce ne saranno ancora, poi tocca lasciarle per l’anno prossimo.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le melanzane piccanti sott’olio!

Melanzane piccanti sott'olio ricetta veloce e facile vickyart arte in cucina Melanzane piccanti sott'olio ricetta veloce e facile vickyart arte in cucina

Melanzane piccanti sott’olio ricetta veloce e facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • melanzane
  • olio quanto basta
  • peperoncino piccante tritato
  • peperoncino piccante intero
  • foglie di menta
  • timo

Procedimento:

  1. Sterilizzate i vasetti con i tappi in una pentola piena di acqua, i vasetti devono essere completamente sommersi.
  2. lasciate cuocere 20 minuti dopo il bollore, toglieteli dall’acqua e metteteli a scolare su un panno pulito, sterilizzato stirandolo con il ferro da stiro caldo.
  3. Tagliate le melanzane a fette, sistematele nei vasetti, aggiungete tutte le spezie e l’olio fino a coprire e superare le melanzane.
  4. Pressate per bene e chiudete i vasetti ermeticamente.
  5. Mettete i vasetti nella pentola proteggendoli con dei cannovacci tra loro in modo che durante la bollitura anche se si toccano non si rompono.
  6. Cuoceteli per qualche minuto dopo il bollore.
  7. Conservate in un luogo lontano da fonti di luce e calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.